Mercato Juventus 2020-2021, il borsino degli attaccanti: sale Dzeko

La Juve lavora per consegnare un nuovo attaccante (forse due) a mister Pirlo

borsino attaccanti juventus dzeko

La Juventus non ha ancora scelto sul mercato l’attaccante che dovrà sostituire Gonzalo Higuain. A proposito del Pipita, anche oggi l’argentino ha preso parte alla prima amichevole in famiglia della squadra allenata da Andrea Pirlo e di rescissione ancora non se ne parla. Fino a quando vedremo l’argentino al JTC, insomma, non sbarcherà a Torino il nuovo attaccante che il tecnico ha chiesto dopo aver dato il benservito pubblico all’ex Real e Napoli. anzi, Pirlo pare ne abbia chiesti addirittura due, ma la composizione delle liste consente il doppio innesto solo se uno dei due non occuperà un posto. È per questo motivo che si sa lavorando con l’Everton per il ritorno di Moise Kean.

Mercato Juventus 2020-2021: la wishlist di Pirlo

Quanto al bomber “esperto”, sono salite le quotazioni di Edin Dzeko secondo Sky Sport. Il 34enne centravanti bosniaco era dato come quarta scelta nella wishlist di Pirlo. Il nuovo tecnico bianconero sogna Karim Benzema, ma al momento non ci sono segnali di un divorzio tra il francese e il Real Madrid. Così come non ci sono buoni segnali da Alvaro Morata, ex compagno del mister il cui agente in questi giorni è stato in Italia. Il mancato accordo tra l’Atletico Madrid ed Edinson Cavani non libera lo spagnolo, che difficilmente lascerà i Colchoneros.

La Juve attende Dzeko

Insomma, si attende l’esito dell’incontro avvenuto oggi tra Dzeko e la dirigenza della Roma. I giallorossi lo cederanno se e solo se sarà lui a chiedere di cambiare aria. Si parla di un’intesa di massima con la Juventus sulla base di 18 milioni di euro già raggiunta da Paratici con Fienga, ma appunto si attende il parere del calciatore. I giallorossi, perdendo eventualmente Dzeko, si catapulterebbero su Arkadiusz Milik, ormai uscito dai radar bianconeri.

Suarez che fai?

Nessuna novità, infine, su Luis Suarez, 33enne centravanti uruguayano che sta trattando la buonuscita col Barcellona. L’ex Liverpool si è proposto alla Juve, che è sembrata anche interessata, ma al momento ancora la trattativa non è decollata.