Mercato Juve: Allegri spinge via Ramsey, ma non sarà sostituito

Dopo aver rifiutato il Burnley, il gallese accetterà il Newcastle?

mercato juve ramsey

Nella conferenza stampa di ieri, Massimiliano Allegri ha dato un’importante notizia di mercato per la Juventus: Aaron Ramsey è in uscita. Che il gallese fosse fuori dai giochi era chiaro ormai da mesi, visto che non veniva più convocato dal tecnico livornese nemmeno quando giocava tre partite di fila con la sua nazionale. Del resto, il nostro Mirko Nicolino lo aveva anticipato anche a novembre con un tweet, ma ora bisogna trovare una sistemazione che accontenti tutti.

Mercato Juve: no al Burnley, Ramsey al Newcastle?

Nei giorni scorsi, come riportato da Gianluca Di Marzio, Ramsey ha rifiutato una proposta del Burnley, formazione che sta lottando per non retrocedere dalla Premier League. Oggi, stando a quanto riferisce Tuttosport, ci sarebbe in corsa ancora il Newcastle, ma siamo sicuri che l’ex Arsenal accetti di trasferirsi in una squadra messa altrettanto male in classifica? Di sicuro, per lasciare Torino il gallese avrà bisogno di un contributo allo stipendio da parte della Juve.

il gallese non sarà sostituito

Inoltre, visto che non sono in programma innesti a centrocampo, Ramsey non sarà sostituito nella rosa bianconera. Al suo posto entrerà in lista Uefa con ogni probabilità il terzino sinistro Luca Pellegrini. Meno chance per Kaio Jorge.