Khedira: “Alla Juventus fino al 2021, nessun motivo per andare via”

Il numero 6 bianconero ha parlato del suo futuro su Instagram: nessun addio in estate

khedira resto juventus 2021

Sami Khedira non ha alcuna intenzione di muoversi dalla Juventus fino alla fine del suo contratto, ovvero giugno 2021. Il centrocampista tedesco, 33 anni compiuti il 4 aprile, ha risposto ai suoi followers tramite il proprio profilo Instagram e tra le altre cose ha parlato proprio del suo futuro. “Ho un contratto fino al 2021 e mi sento molto bene in Italia e alla Juventus – ha sottolineato l’ex Real Madrid – Ho trovato una squadra fortissima, con grande fame di vincere molti titoli. Adesso ho maggiore confidenza nel mio fisico e voglio vincere molti titoli con la Juventus. Non ho nessun motivo per cambiare squadra e per accettare un’altra sfida. Sono molto molto felice alla Juventus e sono felice in Italia”.

Khedira e il feeling con Sarri

Insomma, contrariamente alle voci che circolano ormai da mesi, Khedira non vuole chiudere la sua esperienza alla Juve con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza del contratto. Si è parlato tanto del suo possibile ritorno in Germania o di un trasferimento della Major League Soccer americana, ma il numero 6 bianconero rinvia ogni discorso. Quest’anno, del resto, fino a quando non si è fatto male al ginocchio, è stato uno dei titolari di Maurizio Sarri con 17 presenze tra campionato e Champions League. Il tecnico della Vecchia Signora ne apprezza molto l’intelligenza tattica e gli inserimenti, caratteristiche che nella rosa bianconera scarseggiano.

Nessuna rivoluzione nel centrocampo della Juventus

Per la sua permanenza, ovviamente, saranno decisive le mosse a centrocampo di Fabio Paratici, che negli ultimi giorni ha trovato non poche difficoltà per i centrocampisti messi nel mirino. L’emergenza coronavirus, la crisi finanziaria e il nuovo salary cap imposto da Agnelli (9 miliardi lordi, 6 netti) rende difficile pensare ad acquisti top come Pogba in mediana. Arthur ha già detto definitivamente no e Jorginho ha già altre due offerte più importanti a livello economico. Alla fine non c’è da sorprendersi se la Juventus riesca a prendere magari solo un profilo giovane e di prospettiva, mantenendo questa ossatura per un’altra stagione.