Juventus news

Verso Juventus-Spal: Matuidi resterà a riposo

juventus spal dybala

A due giorni da Juventus-Spal, Massimiliano Allegri deve ancora sciogliere qualche dubbio di formazione, soprattutto a centrocampo e attacco

Juventus-Spal le probabili scelte di Massimiliano Allegri a due giorni dall’anticipo della 13a giornata di Serie A, che si disputerà sabato 24 novemrbe alle 18 presso l’Allianz Stadium di Torino. Oggi il tecnico bianconero avrà praticamente il gruppo al completo, poiché è previsto il rientro a Torino di Paulo Dybala, reduce dal primo gol con la maglia della nazionale argentina, e degli altri nazionali che hanno giocato mercoledì, ossia Joao Cancelo e Szczesny. Ieri, invece, si sono aggregati al gruppo i brasiliani Alex Sandro e Douglas Costa, Medhi Benatia, Rodrigo Bentancur, Leonardo Bonucci, Mattia De Sciglio, Moise Kean e Daniele Rugani. Ha ottenuto due giorni in più di riposo Blaise Matuidi che rientrerà solo venerdì sera.

Buone notizie dall’infermeria per la Juventus: Miralem Pjanic ha svolto già ieri parte della seduta con i compagni e sabato dovrebbe essere regolarmente in campo. Lavoro differenziato per Sami Khedira e Federico Bernardeschi, che puntano ad essere nuovamente a disposizione contro il Valencia in Champions League. A meno di sorprese, dunque, contro la Spal la Juventus si schiererà con Szczesny in porta (Perin è reduce da un infortunio ad un dito), Cancelo, Bonucci, Chiellini ed Alex Sandro in difesa, mentre a centrocampo Pjanic e Bentancur agiranno davanti la difesa, visto che Matuidi non sarà della partita. In attacco, sicuri del posto Mandzukic e Ronaldo, si giocano due maglie Douglas Costa, Dybala e Cuadrado.

Juventus-Spal: niente turnover

Niente turnover, dunque, nonostante l’imminente partita di Champions contro il Valencia e nonostante i mal di pancia di alcuni elementi come Benatia e Rugani (il papà si è pure sfogato su Facebook). Allegri vuole mettere pressione alle inseguitrici cercando di portarsi momentaneamente a +9 sul Napoli, anche se i partenopei sono attesi da un impegno agevole in casa contro il Chievo.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi