Calciomercato Juventus

Rugani, il papà sbotta: “Tra poco questa storia finirà”

Ennesima panchina anche in nazionale per Daniele Rugani, il papà si sfoga su Facebook: il difensore verso l’addio alla Juventus?

Daniele Rugani verso l’addio alla Juventus? Sta facendo molto discutere uno sfogo su Facebook del papà del difensore bianconero dopo l’ennesima panchina con la nazionale italiana. Ai margini della rosa juventina, Rugani non sembra essere nemmeno molto considerato dal ct dell’Italia, Roberto Mancini, che non lo ha fatto giocare nemmeno in amichevole contro gli Stati Uniti. Rispondendo ad un post in cui era citato il difensore della Juve, Ubaldo Rugani si è sfogato così: “Non c’è bisogno di dire niente, questo viso spiega tutto. Ma tra poco finirà ‘sta storia – sottolinea – , e ci riprenderemo con gli interessi tutto quello che si merita. Vamos DR24, per me tutta la vita il miglior difensore italiano”.

Dopo Medhi Benatia che ha parlato di possibile addio a gennaio, dunque, la Juventus deve fare i conti con il malcontento di un altro difensore, Rugani appunto. Lo scorso anno, i due si sono sostanzialmente alternati al fianco di Chiellini, ma da quando è tornato Bonucci, che gioca praticamente sempre, ha tolto spazio ad entrambi. L’ex Empoli, nello specifico, ha collezionato fin qui solo 181 minuti, ovvero due presenze contro Frosinone ed Empoli e un minuto in Champions a Valencia. Da settimane si parla di proposta di rinnovo con aumento di stipendio, Allegri e Paratici continuano a dire che nessuno si muoverà, ma a quanto pare Rugani se continuerà a non giocare, chiederà di andare via probabilmente già a gennaio.

La prova del nove si avrà contro la Spal, match nel quale sia Chiellini sia Bonucci potrebbero essere risparmiati in chiave Champions. Benatia, Rugani e Barzagli si giocheranno le due maglie da titolari al centro della difesa oppure Allegri si affiderà ancora una volta ai suoi alfieri più prestanti?

rugani ubaldo facebook

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi