Juventus, grana Douglas Costa: il Bayern lo scarica, il Gremio che fa?

Il brasiliano rientrerà alla Juve dopo il prestito secco in Germania, ma non può restare

douglas costa juventus bayern gremio

Douglas Costa sarà una delle grane che la Juventus dovrà risolvere nel prossimo calciomercato estivo. In prestito al Bayern Monaco, il brasiliano è stato sostanzialmente “scaricato” dai tedeschi già a gennaio, ma la Juve ovviamente non ha voluto riportarlo a casa. Con la maglia dei bavaresi non ha collezionato che 22 spezzoni di partite per una miseria di 700 minuti. Il tecnico Flick gli ha preferito spesso anche un baby del settore giovanile, ragion per cui un riscatto da parte dei campioni di Germania non è nemmeno ipotizzabile.

Juventus: Douglas Costa torna in brasile

Così come non è nemmeno ipotizzabile un rientro alla Juventus per restarvi. Col suo ingaggio da 6 milioni di euro netti, infatti, Douglas Costa rappresenta un problema per il bilancio bianconero. Fabio Paratici dovrà gioco forza trovargli un’altra sistemazione, ma non sarà facile. Il calciatore ha ormai la nomea di essere fisicamente fragile (attualmente è fuori per un problema al piede) e i top club europei difficilmente vorranno puntare su di lui. Di recente è stato accostato al Gremio – come ricorda Goal.com – ma in Brasile certi stipendi non vengono nemmeno presi in considerazione e il club che lo ha reso grande non si è ancora fatto sentire. Una brutta gatta da pelare.