La Juventus accelera sulle cessioni: Rugani verso la Premier, Khedira-PSG

C’è da fare spazio nella lista Uefa, la Juve deve vendere: ecco chi dovrebbe lasciare torino nelle prossime ore

juventus cessioni rugani khedira

Dopo l’acquisto di Alvaro Morata, la Juventus accelera sulle cessioni. C’è da fare spazio in lista Uefa al nuovo numero 9 e secondo le ultime indiscrezioni riportate da Gianluca Di Marzio di Sky Sport Daniele Rugani è il principale indiziato. Con Pellegrini che ha già preso la via di Genova, sembra che mister Pirlo voglia puntare ancora sul giovane Gianluca Frabotta. C’è dunque il rischio che possa partire anche Mattia De Sciglio, per fare posto ad Emerson Palmieri. Sarebbe un’occasione se e solo se il Chelsea offrisse condizioni vantaggiose.

Juventus: Rugani e Khedira in uscita

Fabio Paratici si concentra intanto su elementi che secondo il nuovo allenatore possono essere salutati senza tanti patemi. Bonucci, Chiellini, Demiral e de Ligt offrono abbastanza garanzie a Pirlo, che all’occorrenza sa di poter abbassare in difesa anche il tuttofare McKennie. È per questo che Rugani dovrebbe finire in Premier League: lo hanno richiesto Newcastle e West Ham. Considerato già fuori dai giochi, ma ancora a libro paga, Sami Khedira sembra vicino al Paris Saint Germain. La Juventus spera di far leva sull’offerta ricevuta dall’amico Tuchel per ottenere uno sconto sulla buonuscita dal centrocampista tedesco. L’offerta bianconera è di 3,5 milioni per firmare la risoluzione consensuale. Cresce l’ottimismo.

Se parte Douglas Costa, occasione Chiesa

Attenzione, infine, a Douglas Costa, la cui posizione continua a rimanere in bilico. Il brasiliano piace a Wolverhampton e Manchester United, ma ha offerte anche da Turchia, Cina ed Emirati Arabi. La Juve proverà a piazzarlo fino all’ultimo giorno di mercato, nella speranza di riuscire ad ottenere un prezzo di favore per Federico Chiesa della Fiorentina.