Bonucci: “Pirlo? Grandi traguardi all’esordio, Allegri darà una mano”

Il difensore della Juventus ha parlato del cambio di panchina a Rai Sport

bonucci allegri intervista

Leonardo Bonucci, intervistato da Rai Sport durante l’amichevole tra Italia e San Marino, ha parlato del cambio di panchina alla Juventus. I bianconeri hanno salutato Andrea Pirlo e dopo qualche ora hanno dato l’annuncio di Massimiliano Allegri. Parlando del “Maestro”, il numero 19 bianconero sottolinea: “Con il mister ci sentiamo costantemente, da oggi lo chiamerò Andrea. Ci siamo parlati. Quest’anno ha raggiunto grandi traguardi, alla prima esperienza. Ci è mancata la vittoria dello scudetto, ma era difficile – ammette – un po’ per le condizioni esterne e un po’ per il poco tempo a disposizione”.

Bonucci: “Allegri porterà esperienza”

Si volta pagina, dunque, con il ritorno dell’allenatore che mandò Bonucci sullo sgabello di Oporto, lo portò a trasferirsi al Milan, ma poi lo ha riaccolto come se nulla fosse mai successo a distanza di un anno. “Ora pensiamo a ciò che verrà – prosegue il difensore viterbese – mister Allegri ci darà una grossa mano per l’esperienza e la gestione del gruppo. Non vedo l’ora di ricominciare, non è stato bello vivere quest’anno vedendo gli altri vincere lo scudetto”.