Video Juventus

Allegri furioso con Bernardeschi: “Non siamo la Fiorentina” [VIDEO]

allegri bernardeschi video

Sta spopolando su Instagram un video che riprende Massimiliano Allegri furioso con Federico Bernardeschi durante Juventus-Young Boys

Massimiliano Allegri furioso con Federico Bernardeschi durante Juventus-Young Boys. Il video sta spopolando su Instagram ed è stato ripreso da dietro la panchina bianconera nel corso del secondo match di Champions League. Il tecnico livornese è sempre molto esigente ed anche in una partita con risultato acquisito e contro un avversario tutt’altro che irresistibile, non ammette distrazioni. È così che dopo un contropiede vanificato da Bernardeschi, Allegri si sfoga: “È un passaggio, bisogna andare a fare gol. Ora se ne esce. Non siamo alla Fiorentina”, la ricostruzione de “Il Bianconero.com”.

A fine partita, lo stesso allenatore della Juventus ha ammesso di aver richiamato l’ex viola perché è stato meno preciso e incisivo del solito. Intervistato oggi da Tuttosport, a proposito dell’episodio Bernardeschi ha ammesso: “Con il mister ho un bellissimo rapporto. Ieri mi ha tirato un po’ le orecchie perché non ho passato due palloni nel secondo tempo… Mi trovo molto bene con lui. Quando si arrabbia – ammette – si fa sentire e capire, anche se col toscano gli stranieri faticano un po’, ma usa anche l’inglese”. Quanto alla propria crescita, il numero 33 della Juve poi rivela: È il frutto di una evoluzione. Ma se deo indicare un momento, è 2-3 anni fa che ho fatto il vero salto di qualità: a livello mentale”.

Grazie al “mondo Juve”, poi, c’è stato il definitivo salto di qualità: “Qui un ragazzo intelligente può diventare uomo se capisce che ha tutto a disposizione per migliorarsi come persona e come atleta. Paulo Sousa un giorno mi ha detto: investi su te stesso ogni giorno, ogni minuto – ricorda – non deve passare senza che tu non faccia qualcosa per migliorarti”.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi