Calciomercato Juventus

Juve calciomercato: le richieste di Allegri dopo Cardiff

juve calciomercato matic
Scritto da Redazione JM

Imminente il vertice di calciomercato in casa Juve: Allegri ha chiesto almeno 2-3 rinforzi da Champions, Di Maria prima scelta, Matic a centrocampo

Juve calciomercato - Si terrà entro mercoledì il vertice tra la dirigenza bianconera e Massimiliano Allegri. C’è un’intesa di massima sul rinnovo dell’allenatore fino al 2020, anche se il Paris Saint Germain è pronto a ricoprire d’oro il tecnico toscano. Allegri vuole però restare alla Juventus per riprovare il prossimo anno ad arrivare a Kiev, ma per farlo chiede un aumento di stipendio e almeno 2-3 rinforzi di primissimo piano.A centrocampo, il tecnico toscano avrebbe fatto il nome di Nemanja Matic, centrocampista serbo che è già stato inseguito l’estate scorsa. Antonio Conte lo ha più volte dichiarato incedibile, ragion per cui sarà difficilissimo convincere il Chelsea a lasciarlo andare. Per di più, come riferisce la Gazzetta dello Sport, c’è anche il Manchester United di José Mourinho. Le alternative portano il nome di Corentin Tolisso del Lione, ma occhio anche a Steve N’Zonzi del Siviglia, le cui quotazioni sono date in ascesa. Più indietro Fabinho, Emre Can e Paredes, ma si tratta di nomi che non riscaldano il “cuore” in chiave Champions.

Juve calciomercato: cercasi ali

In porta arriverà Szczesny, che dovrebbe fare un anno da comprimario prima della titolarità, mentre in difesa, nel caso in cui partisse Leonardo Bonucci, Allegri vorrebbe Marquinhos del PSG. In avanti, manca solo l’ufficialità per Schick, ma l’allenatore avrebbe anche chiesto uno sforzo per Keita Balde della Lazio. Su questo fronte serve tempo, diplomazia e soprattutto 20 milioni di euro, altrimenti si punterà all’ingaggio gratuito a partire da febbraio 2018. È però sugli esterni che Allegri chiede i maggiori rinforzi: in cima alla sua lista c’è Angel Di Maria, che convince sicuramente di più di Douglas Costa. Particolare fascino agli occhi del tecnico toscano lo ha anche James Rodriguez, fantastista colombiano che al Real Madrid continua ad essere ai margini del progetto di Zidane. Alternativa italiana Federico Bernardeschi, chiesto fortemente da Spalletti alla nuova dirigenza dell’Inter.

Commenta

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi