Zidane alla Juventus? Agnelli ha pronto il contratto per il francese

Comunque vada a finire la stagione, la Juventus si separerà da Sarri?

zidane juventus contratto

La Juventus è al lavoro per il ritorno a Torino di Zinedine Zidane: dopo le voci dei giorni scorsi provenienti dalla Spagna, oggi sono i tabloid britannici a confermare le indiscrezioni. Le recenti frizioni tra il tecnico del Real Madrid e il presidente Florentino Perez hanno nuovamente alzato le quotazioni del francese per il futuro della panchina bianconera. Dopo aver giocato con la maglia della Juve tra il 1996 e il 2001, dunque, Zizou potrebbe rientrare a Torino da allenatore. Già nel recente passato Zidane è stato vicino alla firma con la Vecchia Signora, ma il richiamo di Perez ha convinto l’ex pallone d’oro a ritornare sulla panchina su cui ha frantumato ogni record.

Dopo un primo periodo di tranquillità, però, Zidane avrebbe ricominciato a litigare con il presidente dei Blancos e c’è chi dice che addirittura il divorzio potrebbe consumarsi prima del termine della stagione. Il Real avrebbe a tal proposito contattato Mauricio Pochettino, che rimane in pole position per la prossima stagione. L’attuale tecnico delle Merengues ha un contratto valido fino al 2022, ma in caso di rottura si cercherà la soluzioni che accontenti tutti.

Zidane supera Guardiola per la panchina della Juventus

Andrea Agnelli resta alla finestra e secondo il Daily Mail tiene pronto un contratto da 8 milioni di euro a stagione, con Cristiano Ronaldo che farebbe i salti di gioia nel ritrovare l’allenatore con cui è salito sul tetto d’Europa e del mondo per tre stagioni consecutive. Indipendentemente dai risultati ottenuti al termine della stagione, dunque, sembra che il destino di Maurizio Sarri sia segnato e la Juventus non è per nulla preoccupata dall’eventualità di dovergli pagare altri due anni di contratto a vuoto. Il nome di Zidane, tra l’altro, avrebbe allontanato l’ipotesi Pep Guardiola, allenatore spagnolo più volte accostato ai bianconeri, ma che guadagna esattamente il doppio di Zizou.