Zaniolo – Juventus: Paratici incontra l’agente e tifa Inter-Milan

Zaniolo Paratici Juve

La Juventus continua a lavorare sotto traccia su Nicolò Zaniolo. Se ne sta occupando il responsabile dell’area tecnica Fabio Paratici in persona, che stando a quanto riferisce oggi Tuttosport, nei giorni scorsi ha incontrato il procuratore del ragazzo, Claudio Vigorelli, in occasione della trasferta di Champions a Madrid. L’agente di Zaniolo avrebbe ribadito il prezzo fissato al momento dalla Roma, ovvero 50 milioni, ma è ancora troppo presto per fare previsioni. Il trasferimento dipenderà principalmente dalla volontà del 19enne fantasista, che non ha mai negato la sue fede juventina, e dal destino dei giallorossi.

Il ds Monchi pare sia pronto a mettergli sul piatto un aumento di stipendio da 700 mila euro a 2 milioni di euro l’anno, ma non se ne parlerà prima di fine stagione. Ovviamente, il prolungamento non sarà garanzia di permanenza per Zaniolo alla Roma, poiché un ruolo fondamentale lo giocheranno i risultati sul campo del club capitolino. Al momento, infatti, i giallorossi sono quinti in classifica dietro al Milan e Inter, di conseguenza fuori dalla prossima edizione della Champions League. Senza la competizione regina, che consente alla Roma di incassare cifre importanti per il sostentamento del club, sarebbe più facile per Pallotta lasciarlo partire e per Paratici metterlo sotto contratto.

Zaniolo-Juventus: decide la Champions

Inoltre, senza Champions sarebbe lo stesso Zaniolo a chiedere di andare via poiché appunto ha diverse offerte da club che hanno più chance di giocarla: Real Madrid, Chelsea e appunto Juventus. I londinesi al momento sono fuori dai giochi per il blocco del mercato imposto dalla Fifa per le prossime due sessioni, mentre tra Real e Juve il 19enne nazionale azzurro non avrebbe dubbi e si farebbe guidare dal cuore verso la Vecchia Signora.