Calciomercato Juventus

Ultimissime mercato Juve: Douglas Costa sì, Cuadrado può partire

ultimissime mercato juve douglas costa cuadrado
Scritto da Redazione JM

Douglas Costa rifiuta l’Inter e dice sì alla Juve, ma le ultimissime voci di mercato sulla Juve danno Juan Cuadrado in partenza

Ultimissime mercato Juve: avrebbe avuto risvolti positivi l’incontro di ieri tra la dirigenza bianconera e l’agente di Douglas Costa, Junior Mendoza. A Torino, secondo quanto riferiscono i tre quotidiani sportivi di oggi, c’è grande ottimismo sulla chiusura imminente della trattativa. Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’, l’Inter avrebbe provato ad inserirsi nella trattativa offrendo 8 milioni di euro al brasiliano, che però avrebbe risposto no grazie, poiché vuole giocare la Champions.

Presso la sede di Corso Galileo Ferraris, il dg bianconero Beppe Marotta avrebbe offerto all’agente di Douglas Costa 5 milioni di euro più ricchi bonus, con i quali arriverebbe intorno ai 7 milioni. Il nazionale brasiliano avrebbe detto sì, anche se c’è ancora qualche dettaglio da limare. Ora la palla passa al Bayern Monaco, che prima di cederlo vuole chiudere l’acquisto di Alexis Sanchez. La richiesta di Rummenigge è di 50 milioni, mentre l’offerta della Juve è ferma a 35 milioni più bonus. I rapporti tra le due società sono ottimi e l’impressione è che si chiuderà intorno ai 40 milioni più bonus.

Oggi, intanto, è attesa l’ufficialità di Patrik Schick, per il quale Juve e Samp ieri hanno trovato l’intesa sulla base di 30,5 milioni di euro, 5,5 in più rispetto alla clausola rescissoria. Il perché di questo “bonus” lo conosceremo con il comunicato ufficiale del club bianconero.

Ultimissime mercato Juve: Cuadrado via?

In uscita, a sorpresa, è finito Juan Cuadrado: una notizia sussurrata nei giorni scorsi e che trova spazio oggi su ‘Tuttosport’. Con l’arrivo di Douglas Costa e quello probabile di un altro calciatore offensivo (Bernardeschi o Keita), il colombiano potrebbe essere sacrificato. Le prestazioni deludenti degli ultimi mesi e l’allergia agli schemi di Allegri, avrebbero convinto la dirigenza bianconera che l’ex Fiorentina e Chelsea possa essere messo sul mercato senza troppi rimpianti. Dal suo addio potrebbe essere racimolato un tesoretto importante.

3 Commenti

  • Come si concilia Douglas Costa con Allegri? L’80% dei suoi consigli dalla panchina rivolti soprattutto ai giocatori come Cuadrado e Dybala è “gioca semplice, non fare il fenomeno”

    • Il vero problema è come si concilia Allegri con un gioco più offensivo ed efficace in termini di occasioni da goal create e concluse. Il gioco di Allegri va bene in Italia (fino a quando???). In europa abbiamo ottenuto la finale grazie ad una difesa arcigna e non certo ad un attacco prolifico. Poi quando devi vincere per forza, i limiti vengono fuori. La scelta di N’Zonzi invece che Tolisso, la dice lunga sulla strategia del gioco di Allegri: “primo, non prenderle” …….!!! E a quanto pare anche alla società va bene così…..

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: