Ufficiale: l’Uefa ammette la Juventus alla Champions League 2021-2022

La lettera inviata alla juve e alla Federcalcio è datata 14 giugno 2021

juventus champions league 2021-2022

L’UEFA ha iscritto la Juventus alla edizione 2021-2022 della Champions League. Dopo tante minacce da parte del presidente Aleksander Ceferin, l’Ansa annuncia che con lettera datata 14 giugno 2021 il governo del calcio europeo ha comunicato al club bianconero e per conoscenza alla Figc che la Juve parteciperà regolarmente alla competizione europea regina la prossima stagione. Si tratta di una conseguenza dello stop al procedimento disciplinare da parte dell’UEFA per la Superlega avvenuto il 9 giugno scorso.

La sconfitta di Ceferin e dei 9 club fuggitivi

Ceferin avrebbe voluto comminare il massimo della pena a Juve, Real Madrid e Barcellona, ma il parere del tribunale di Madrid e quello del ministero della Giustizia svizzero hanno imposto uno stop alle indagini. L’UEFA, infatti, avrebbe rischiato grosso in caso di sanzioni. Ora è tutto rinviato almeno alla prossima stagione, quando nel frattempo si sarà pronunciata anche la Corte di Giustizia Europa sulla questione della posizione monopolistica di UEFA e FIFA. Perdono coloro i quali hanno paventato in questi mesi scenari catastrofici per la Juventus, ma perdono anche i 9 club che si sono ritirati dalla SuperLçega, poiché ad oggi sono gli unici ad essere stati sanzionati.