in

L’Uefa apre inchiesta sul gesto di Ronaldo: quando sarà emessa la sentenza

ronaldo atletico madrid

L’Uefa ha ufficialmente aperto un’inchiesta su Cristiano Ronaldo per il gesto fatto ai tifosi dell’Atletico Madrid nel match di ritorno degli ottavi di Champions League vinto dalla Juventus per 3-0. Dopo la tripletta che ha consentito ai bianconeri di ribaltare lo 0-2 dell’andata, il portoghese è andato prima sotto il settore ospite per restituire il gesto degli “huevos” fatto da Diego Simeone all’andata e poi lo ha ripetuto presso la Curva Nord dell’Allianz Stadium.

A quanto ci è dato sapere, però, la commissione disciplinare dell’Uefa riterrà che il gesto abbia violato l’articolo 11 (e il 12), ovvero quello relativo al “decoro”, e non il 15 del codice di comportamento, quello che punisce la “provocazione”. Dovrebbe essere semplicemente una multa, mentre nel secondo caso sarebbe scattata una squalifica. La sentenza è attesa per giovedì 21 marzo ed è praticamente certo che qualora dovesse spuntare una fantomatica squalifica, la Juve farà ricorso. Nei giorni scorsi, l’Atletico Madrid aveva preparato un esposto per denunciare CR7.