in

Atletico Madrid prepara esposto contro Ronaldo: “incitamento alla violenza”

ronaldo atletico squalifica

L’Atletico Madrid non ci sta e un po’ rosica anche: il club spagnolo, convinto ormai di aver passato il turno dopo il 2-0 al Wanda Metropolitano, è stato surclassato all’Allianz Stadium da un super Cristiano Ronaldo. Il portoghese ha messo a segno una tripletta e poi ha restituito il gesto degli “huevos” a Simeone, ma soprattutto ai tifosi assiepati nel settore ospite. Un gesto che non è piaciuto per nulla ai Colchoneros, ma che sembra essere stato tollerato dall’Uefa, che non ha aperto alcuna indagine sul centravanti portoghese della Juventus.

Ronaldo rischia 3 giornate?

È per questo motivo che l’Atletico Madrid ha intenzione di presentare un esposto all’Uefa contro CR7. È pronto un vero e proprio dossier con l’accusa di “incitamento alla violenza” da parte del numero 7 bianconero. Se avesse violato l’articolo 15 del Disciplinary Regulations europeo la provocazione del pubblico potrebbe valere anche un turno di squalifica. Secondo quanto riferisce AS, però, l’Atletico parla appunto di incitamento alla violenza, un’aggravante che potrebbe portare ad una squalifica più lunga.

Si parla infatti di tre giornate, un’ipotesi che, come ha ribadito ieri Pavel Nedved commentando i sorteggi di Champions, la Juve non prende nemmeno in considerazione. Nel caso, infatti, i campioni d’Italia dovrebbero giocare entrambe le sfide dei quarti di finale e l’eventuale finale di andata senza il loro giocatore più forte. I tifosi bianconeri fanno tutti gli scongiuri del caso.