Calciomercato Juventus

Tuttomercato Juventus: Raiola a Torino per parlare di 5 giocatori

Scritto da Redazione JM

A Torino è il giorno di Mino Raiola: l’agente italo-olandese ha raggiunto il capoluogo piemontese per incontrare la dirigenza della Juventus, tutto sulle trattative di mercato di oggi

Tuttomercato Juventus: Mino Raiola è di nuovo a Torino. Sembra essere molto caldo l’asse della dirigenza bianconera con l’agente italo-olandese, a conferma che qualcosa di importante possa bollire in pentola. È la seconda volta in pochi giorni che Raiola incontra il dg Marotta e il ds Paratici, con un colpo in prospettiva praticamente chiuso. Ieri, prima dell’arrivo di Mino, è stato protagonista a Torino il fratello Enzo, con cui la dirigenza della Signora ha sostanzialmente definito il tesseramento di Lucas Rosa, terzino brasiliano già in prova con la Primavera di mister Dal Canto. Il ragazzo classe 2000 ha deciso di lasciare definitivamente il Palmeiras e ad ore firmerà con la Juventus, che potrebbe farlo giocare con la neonata squadra B.

Con Mino Raiola, invece, pare sia in corso la trattativa per Giacomo Bonaventura, centrocampista che piace molto a Massimiliano Allegri e che è dato in uscita dal Milan. Il club rossonero, infatti, avrebbe deciso di “epurare” letteralmente tutti gli assistiti dell’agente italo-olandese: quindi sono in uscita oltre a Jack, anche Donnarumma e Abate. Attenzione, inoltre, a Marco Verratti, che dopo 6 stagioni al PSG starebbe spingendo per lasciare la Ligue 1: il Barcellona sembra essere il club più interessato, ma il centrocampista pescarese vorrebbe finalmente giocare con il club per cui fa il tifo sin da bambino, ossia proprio la Juve.

Tuttomercato Juventus: Pogba e Kean

L’altro nome caldo è quello di Paul Pogba, che Allegri avrebbe chiesto ufficialmente nel corso del vertice con la società della Juventus di ieri. Si tratta di un’operazione difficilissima per via delle cifre in ballo, ma nel recente passato Raiola ha saputo muovere per cifre irrisorie campioni che solo un anno prima aveva trasferito a prezzi stratosferici. Infine, c’è da definire il destino di Moise Kean, attaccante classe 2000 rientrante dal prestito al Verona. Difficile una sua collocazione nella squadra B di Lega Pro, visto che il ragazzo è pronto per giocare ancora in Serie A. Possibile un altro anno di prestito.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi