Ronaldo chiuderà la carriera alla Juventus: lunedì il CR7 Day

Ronaldo Juventus carriera

Cristiano Ronaldo chiuderà la carriera con la Juventus: parola di Jorge Mendes. Lunedì 16 luglio si terrà il CR7 Day, l’evento epocale che il club bianconero sta preparando all’Alllianz Stadium per presentare il suo nuovo numero 7. Sarà qualcosa di mai visto prima, perché secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da JMania.it, ci sarà una coreografia particolare con luci e tante altre sorprese. Il portoghese sbarcherà a Torino per le visite mediche di rito e poi si dedicherà esclusivamente ai tifosi, avendo già sottoscritto ieri il contratto che legherà alla Juve per i prossimi quattro anni.

Come ha spiegato il regista dell’operazione, il suo agente Jorge Mendes, è stato l’ultimo contratto firmato da Ronaldo, che chiuderà dunque la carriera in bianconero. “Sono molto contento per Cristiano. La Juventus sarà il suo ultimo club – rivela il procuratore portoghese che a Torino ha portato anche Joao Cancelo – . Sono felice che abbia preso questa decisione. In questa squadra chiuderà una carriera meravigliosa. Ringrazio in modo particolare Andrea Agnelli per la sua “consistencia”, determinazione e volontà, nella trattativa con il Real Madrid. E ringrazio Marotta per la sua professionalità. E’ una scelta di vita definitiva e pensata bene da Cristiano”, ha concluso Mendes.

La nuova casa di Ronaldo

Quello di CR7 sarà probabilmente l’acquisto che farà fare il salto di qualità definitivo in chiave Champions alla Juventus, come si augura lo stesso tecnico Massimiliano Allegri, che non vede l’ora di averlo a disposizione. Intanto, a differenza di quanto trapelato fin qui, Ronaldo non andrà ad abitare sui colli torinesi, bensì in centro città. Si dice abbia scelto lo stesso attico abitato nella sua breve parentesi alla Juve di Dani Alves. Si trova a poche centinaia di metri dalla Mole, è disposto su due piani per un totale di 300 mq e offre una vista letteralmente mozzafiato sulla città di Torino.