in

Romero ha scelto la Juve: si lavora su prezzo e contropartite

cristian romero juve

Cristian Romero è rimasto letteralmente ammaliato dalla Juve e dell’Allianz Stadium. Dopo aver esordito nella casa bianconera con il Genoa lo scorso 20 ottobre portando a casa un ottimo pareggio, il 20enne difensore argentino rossoblu arrivato in estate dal Belgrano si è confermato nelle successive uscite. Nonostante sia giovanissimo, dunque, Romero si è imposto nel campionato italiano con personalità e il diesse genoano Giorgio Perinetti si frega le mani. La sua intuizione consentirà ad Enrico Preziosi di fare un’importante plusvalenza e, stando alle ultime indiscrezioni riportate dal Corriere di Torino, il ragazzo pare destinato a vestire la maglia della Juventus.

L’agente di Romero ha ricevuto tantissime chiamate negli ultimi tempi, ma il ragazzo avrebbe espresso già la sua volontà: il suo sogno è quello di vestire la maglia bianconera e con ogni probabilità sarà accontentato. La trattativa tra Fabio Paratici e il patron rossoblu è già iniziata, visto che i rapporti tra i due club sono ormai consolidati e il nome del difensore argentino è finito dentro un’operazione più ampia. Da tempo, infatti, Genoa e Juve stanno discutendo di altri calciatori: ai liguri piace soprattutto l’ex Stefano Sturaro (assai probabile), ma non dispiacerebbero nemmeno Leonardo Spinazzola e Moise Kean (più difficili).

> IL VETO DI CR7 SUL POSSIBILE ACQUISTO DI ISCO

L’affare Perin lascia intendere che alla fine l’intesa tra le parti si troverà, ma di sicuro Paratici non ha intenzione di spendere quanto richiesto inizialmente dal Genoa, che valuta Romero tra i 20 e i 25 milioni. L’intenzione della Juventus è quella di bloccare subito il difensore centrale (adattabile anche a terzino) lasciandolo in Liguria sicuramente fino a giugno e molto probabilmente anche la prossima stagione.