Roma-Juventus, probabili formazioni: Alex Sandro out, Allegri squalificato

La Juve ritrova Pellegrini, Chiellini (guarito dal Covid) e il brasiliano Kaio Jorge

roma-juventus formazioni allegri

Roma-Juventus, le probabili formazioni della 21a giornata di Serie A 2021-2022. Dopo il pari casalingo con il Napoli, la Juve di Massimiliano Allegri torna in campo domenica alle 18:30 all’Olimpico contro la Roma di José Mourinho. I giallorossi sono reduci dal KO di San Siro contro un Milan rimaneggiato e sono ormai lontani dalla lotta per il quarto posto. Insomma, in palio nella capitale ci sono tre punti molto più pesanti per la Vecchia Signora, che può ancora sperare in un posto Champions nonostante i tanti punti sperperati fin qui e nonostante ‘Atalanta, che la precede di 3 lunghezze, abbia una gara da recuperare.

L’ultimo precedete tra le due formazioni è il match d’andata, disputato il 17 ottobre 2021 e conclusosi all’Allianz Stadium con il punteggio di 1-0 grazie ad un gol di Cuadrado. L’ultima volta che le due squadre si sono affrontate all’Olimpico, invece, era il 27 settembre 2020 e i bianconeri allenati da Andrea Pirlo non sono andati oltre il 2-2: doppietta di Veretout per i padroni di casa e reti di Cristiano Ronaldo e Adrien Rabiot per la Juventus.

La Roma di Mourinho dovrà fare i conti con diverse assenze, l’ultima quella di Karsdorp per squalifica. Lo Special One non potrà contare nemmeno su Fuzato, Spinazzola, Mayoral oltre che su Diawara, Darboe e Felix, impegnati in Coppa d’Africa. Il modulo dovrebbe essere l’ormai collaudato 3-5-2 con Zaniolo e Abraham terminali offensivi.

Massimiliano Allegri rispetto alla formazione schierata contro il Napoli cambierà qualcosa. Non ci sarà Alex Sandro, vittima di un indurimento muscolare, ma rientrano Pellegrini e Kaio Jorge, mentre Chiellini, guarito dal Covid parte in svantaggio rispetto a Rugani per affiancare De Ligt. Ancora out Bonucci e Danilo. Dybala è indiziato di partire da titolare dopo lo spezzone giocato contro i partenopei, mentre per il ruoli di terzini Allegri ha confermato in conferenza stampa la presenza di Cuadrado e De Sciglio. Incertezza sul modulo, che potrebbe essere 4-3-3 o 4-2-3-1. Davanti Kean o Morata? In panchina ci sarà Landucci vista la squalifica per un turno di Max Allegri, per aver protestato oltre il lecito contro l’arbitro al termine di Juve-Napoli.

Roma-Juventus | Probabili formazioni

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Smalling, Kumbulla, Ibanez; Maitland-Niles, Veretout, Pellegrini, Mkhitaryan, Vina; Zaniolo, Abraham. All. Mourinho.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Rugani, De Sciglio; McKennie, Locatelli, Bentancur; Dybala, Kean, Chiesa. All. Allegri.