Roma-Juventus, probabili formazioni: un solo dubbio per Pirlo

Le probabili formazioni di Roma-Juventus, seconda giornata di Serie A 2020-2021

roma juventus formazioni serie a 2020-2021

Roma-Juventus, le probabili formazioni. Domenica 27 settembre alle 20:45 la Juventus di Andrea Pirlo torna in campo per la seconda giornata di Serie A 2020-2021. Dopo aver battuto agevolmente la Sampdoria per 3-0, i campioni d’Italia affronteranno un match dai contenuti tecnici più elevati. Sarà un banco di prova importante per il nuovo tecnico bianconero, ma non mancano altri temi importanti in questa sfida. In campo ci sarà dal primo minuto quell’Edin Dzeko che è stato nei giorni scorsi molto vicino a vestire la maglia della Vecchia Signora. Inoltre, c’è la questione relativa al tecnico portoghese Paulo Fonseca: se dovesse perdere, sarebbe pronto Massimiliano Allegri, il terzo allenatore più vincente della storia della Juventus.

La Roma, dicevamo ritrova Dzeko dal primo minuto, con Mkhitaryan che si giocherebbe a quel punto la maglia di rifinitore dietro la punta assieme a Lorenzo Pellegrini. Ancora titolare l’olandese Karsdorp, molto vicino alla cessione nelle passate settimane, mentre a centrocampo agirà davanti la difesa la coppia composta da Veretout e Diawara. In difesa, sicuri del posto Mancini e Ibanez, mentre l’altra maglia andrà ad uno tra Kumbulla (in vantaggio) e Cristante.

La Juventus recupera Paulo Dybala e ha un Alvaro Morata in più, ma Andrea Pirlo non rivoluzionerà la formazione rispetto a quella scesa in campo contro i blucerchiati domenica scorsa. Davanti a Szczesny, dunque, agirà il trio composto da Danilo, Bonucci e Chiellini, mentre Cuadrado sarà il cursore di fascia destra. A sinistra, assente Alex Sandro, è ballottaggio tra Frabotta (in vantaggio) e De Sciglio. In mediana, McKennie non si tocca, mentre Rabiot è ancora in vantaggio su Bentancur e Arthur. In avanti, Ronaldo e Kulusevski saranno supportati da Ramsey nelle vesti di trequartista.

Arbitrerà la partita dell’Olimpico il signor Di Bello di Brindisi. Gli assistenti saranno Tegoni e Longo, il quarto uomo Abisso, mentre al VAR ci saranno Nasca e l’assistente Mondin.

Roma-Juventus | Probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Mirante; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pedro, Mkhitaryan; Dzeko. Allenatore: Fonseca
JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Rabiot, McKennie, Frabotta; Ramsey; Kulusevski, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Pirlo
Arbitro: Di Bello