Ramsey: un gol che vale oro, si fa avanti un altro club inglese

Dopo aver segnato ieri durante Galles-Turchia, il centrocampista della Juventus trova nuovi estimatori

ramsey gol galles aston villa

Se i gol agli Europei fanno aumentare il valore dei calciatori, il discorso deve valere anche per Aaron Ramsey. Il centrocampista della Juventus, dopo un esordio così così contro la Svizzera, è stato protagonista di una buona prestazione ieri contro il Turchia, condita anche da una bella marcatura. Il gallese avrebbe potuto chiudere il match con un bottino decisamente più ricco, ma alla fine rimane una prova gagliarda e atleticamente importante, come poche volte si è visto in maglia bianconera.

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti a Torino, la Juve avrebbe già comunicato al calciatore di non rientrare più nei piani societari. Il diretto interessato non l’avrebbe presa benissimo e da qui le dichiarazioni forti di qualche giorno fa. Con il passare delle settimane il 30enne ex Arsenal si sarebbe rassegnato a lasciare la Vecchia Signora con due anni di anticipi rispetto alla naturale scadenza del contratto. Non sarà ovviamente facile, poiché il suo ingaggio da 7 milioni più bonus pesa come un macigno.

Ramsey: spunta anche l’Aston Villa

Le strade per la Juventus sono sostanzialmente due: lasciarlo andare via a zero, così come è arrivato, in modo da sollevarsi da ogni addebito; provare a venderlo per fare plusvalenza ma mettendo in conto di poter pagare una parte dell’ingaggio in favore della prossima squadra in cui Ramsey andrà a giocare. Secondo le ultime indiscrezioni riportate da Sportmediaset, dopo le voci relative ad un ritorno all’Arsenal e ad un interessamento di West Ham e Wolverhampton, ora ci sarebbe in lizza anche l’Aston Villa. il gol di ieri potrebbe valere oro per la Signora, poiché ha comunque confermato che se non fosse limitato dai problemi atletici, il gallese le qualità le avrebbe.