Rabiot: non solo Premier League, offerta anche dalla Liga

La Juventus potrebbe fare plusvalenza con il cartellino del francese, arrivato a zero dal PSG

rabiot premier league liga

Adrien Rabiot è uno dei calciatori che la Juventus può sacrificare la prossima estate sull’altare del bilancio. Arrivato dal Paris Saint Germain a parametro zero nell’estate del 2019, il nazionale francese ha un ingaggio ingombrante da 7 milioni più bonus. Negli ultimi tempi di mediocrità, a dire il vero, il 26enne di Saint-Maurice è stato uno dei meno peggio, ma il bilancio del biennio non è all’altezza delle cifre in ballo. Insomma, se l’offerta è giusta e c’è il sì del calciatore, Rabiot parte.

Rabiot: Everton timido, spunta il Chelsea

La valutazione del cartellino, secondo Calciomercato.com, è di 20 milioni di euro, ma dalla Continassa sembrano vogliano ricavarci almeno 30. Di recente si è parlato dell’Everton come possibile destinazione, ma nonostante la presenza in panchina di Carlo Ancelotti, i Toffees sembrano più interessati a Demiral. Le ultime indiscrezioni parlano di un possibile interessamento del Chelsea, club in cui gioca Emerson Palmieri, da sempre pallino di Fabio Paratici.

Nuovo scambio col Barcellona?

Attenzione, però, alla pista spagnola: con il Barcellona c’è una buona collaborazione, ragion per cui la Juventus e i blaugrana potrebbero realizzare un altro scambio dopo quello del 2020 tra Arthur e Pjanic. Rabiot sarebbe gradito in Catalogna e il diretto interessato non direbbe di no.