Calciomercato Juventus

Dal Portogallo: Juventus su Ruben Dias, tutti i dettagli

La Juventus impressionata da Ruben Dias, 21enne difensore portoghese che ha giocato molto bene contro la nazionale italiana a Milano

La Juventus guarda in Portogallo per rinverdire la difesa: piace Ruben Dias. Lo scrive oggi il quotidiano Portoghese “Record”, secondo cui Fabio Paratici sarebbe rimasto letteralmente stregato dal 21enne centrale del Benfica che l’altra sera ha incrociato la nazionale italiana al Meazza. “Ci siamo parlati in campo, ma non gli ho chiesto se l’anno prossimo verrà alla Juve”, ha dichiarato ai giornalisti lusitani il capitano bianconero Giorgio Chiellini. Insomma, c’è la conferma che dalle parti della Continassa il nome del difensore portoghese circola da un po’, anche se da qui a dire che arriverà ce ne passa.

La Juventus potrebbe far leva sulla rinnovata amicizia con Jorge Mendes per portare a Torino, dopo Ronaldo e Cancelo, anche un altro nazionale portoghese, anche perché la difesa è il reparto che al momento desta più preoccupazioni in vista futura. Nonostante il no al Milan per la sessione invernale del calciomercato 2019, la Vecchia Signora non riuscirà a trattenere oltre giugno prossimo Benatia, mentre Barzagli andrà a naturale scadenza di contratto. Insomma, ci saranno almeno due innesti da fare e agli accreditati Manolas e de Ligt, ora si aggiunge seriamente anche Dias.

Al momento, però, per la Juventus c’è una sola via percorribile, stando a quanto riferiscono i giornalisti portoghesi, ossia il pagamento della clausola rescissoria da 60 milioni di euro. Il Benfica, al momento, non è propenso a trattare per dias su cifre più basse.

record ruben dias juventus

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi