Calciomercato Juventus

Pjanic-Juve: rinnovo con aumento per scongiurare l’addio

pjanic juve rinnovo

Miralem Pjanic è uno dei pezzi pregiati del mercato estivo 2018: per respingere Barcellona e Real Madrid la Juve ha pronto un prolungamento con aumento di stipendio

Miralem Pjanic e la dirigenza Juve hanno avuto in questi giorni frequenti contatti per un rinnovo che dovrebbe congiurare l’addio. Il centrocampista bosniaco è giunto definitivamente a maturazione, grazie anche a Massimiliano Allegri che lo ha trasformato in un regista “alla Pirlo”. Il 28enne ex Roma ha un contratto in essere con la Juventus fino al 2021, ma Barcellona e Real Madrid starebbero spingendo per portarlo in Spagna con proposte molto allettanti. I blaugrana lo vorrebbero affiancare a Busquets, mentre i campioni d’Europa potrebbero perdere uno dei tre moschettieri del centrocampo.

Come sempre accade, la Juve ascolta tutti ma non cede nessuno se non in caso di proposte irrinunciabili. Nel caso di Pjanic, la base d’asta sarebbe stata fissata dal dg Marotta ad 80 milioni: meno di questa cifra non ci si siederà nemmeno per parlarne. Al contempo, dalle parti della Continassa stanno studiando una contromossa, ovvero un’offerta di prolungamento con aumento di stipendio. È chiaro, infatti, che la differenza tra i club spagnoli e i bianconeri è la possibilità di garantire a Pjanic un ingaggio nettamente superiore.

Pjanic-Juve: la nuova proposta

Ebbene, la Juve potrebbe aggirare l’ostacolo allungando ulteriormente l’attuale contratto del bosniaco di una o due stagioni (quindi 2022 o 2023), con lo stipendio che aumenterebbe dagli attuali 4,5 a 6 milioni l’anno più bonus. Insomma, molto vicino a quello percepito dai due top assoluti della rosa, Gonzalo Higuain e Paulo Dybala.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi