in

Pjaca è della Fiorentina: i dettagli dell’affare

pjaca fiorentina

Marko Pjaca è praticamente un calciatore della Fiorentina. Nella giornata di ieri la Juventus e i viola hanno limato gli ultimi dettagli siglando l’accordo che sarà ufficializzato ad ore. Il fantasista croato ex Dinamo Zagabria approderà a Firenze con la formula del prestito oneroso (2 milioni) e diritto di riscatto fissato a 20 milioni. La Juve manterrà un diritto di contro riscatto a circa 25 milioni. Insomma, alla fine ha prevalso la volontà del 23enne croato che ha voluto fortemente il trasferimento alla Fiorentina. Pjaca è reduce da sei mesi in Germania, dove ha giocato molto poco allo Schalke 04, e da una partecipazione marginale ai Mondiali di Russia 2018.

Dopo un grave infortunio ai legamenti, Pjaca ha bisogno di giocare con continuità per trovare la forma migliore: sulle sue tracce c’erano anche la Sampdoria (pare disposta ad acquistarlo a titolo definitivo lasciando alla Juventus il diritto di riacquisto) e alcuni club esteri. Pjaca, anche per via degli ottimi rapporti del suo agente con il ds viola Pantaleo Corvino, ha preferito però la Vecchia Signora. Nei giorni scorsi è circolata una voce secondo la quale nell’affare potrebbe essere inserito anche Stefano Sturaro: in questo caso si tratterebbe di cessione a titolo definitivo con la cifra (intorno ai 12-13 milioni) pagabili in più soluzioni.