Perché la Juventus non annuncia Di Maria?

C’è l’accordo sulle cifre con l’argentino, ma secondo la Gazzetta, Ai bianconeri vogliono essere sicuri

di maria juventus

Angel Di Maria avrebbe rotto gli indugi: ok totale alla proposta della Juventus. Il 34enne argentino, attualmente in ritiro con la sua nazionale, ha un accordo di massima con i bianconeri per circa 7 milioni di euro e un contratto di un anno più uno. Stando a quanto scrive oggi la Gazzetta dello sport, però, ora sarebbe la Vecchia Signora a riflettere prima di dare ai propri legali il via libera alle firme.

Di Maria: le due riflessioni della Juventus

La Juve si sta soffermando su due questioni importanti. La prima è rappresentata dal contratto annuale con opzione per il secondo anno e che porterebbe a non sfruttare i benefici del Decreto Crescita (servono almeno due anni). Inoltre, c’è una questione legata alle motivazioni: Max Allegri vuole a disposizione elementi di esperienza ma focalizzati al 100% sul progetto e sulla crescita degli altri elementi della rosa, che di personalità ne hanno meno. Di recente, alcune dichiarazioni di Angel Di Maria non hanno rassicurato in questo senso, poiché l’ex PSG ha sostenuto di voler fare un ultimo anno in Europa per prepararsi bene al Mondiale e poi rientrare in Sudamerica.

Per la decisione definitiva non passerà molto tempo, poiché nel caso di chiusura, la Juventus dovrebbe cambiare obiettivo e catapultarsi su un altro elemento della stessa levatura.