Parma-Juventus, probabili formazioni: tocca a Ramsey e Kulusevski

Buffon fa rifiatare Szczesny, in avanti Morata con Ronaldo, dovrebbe tornare anche Ramsey, out Arthur

parma-juventus formazioni 2020-2021

Parma-Juventus, le probabili formazioni in campo sabato 19 dicembre alle 20:45. Obiettivo dimenticare il 6° pareggio stagionale facendo tre punti al Tardini: con questo spirito la Juve di Andrea Pirlo si approccia all’anticipo della 13a giornata di Serie A 2020-2021. I campioni d’Italia, attualmente terzi in classifica con 24 punti, 3 in meno dell’Inter, a -4 dal Milan capolista, non possono perdere altro terreno, anche se i Ducali di Fabio Liverani hanno solo 12 punti e vogliono allontanarsi quanto più possibile dalla zona calda della classifica.

Il Parma è imbattuto da quattro turni, in cui ha raccolto una vittoria e tre pareggi. Per la sfida contro la Juventus, Liverani metterà in campo la formazione migliore con il modulo 4-3-3. In avanti il terminale centrale sarà Cornelius, con Gervinho a sinistra e uno tra Brunetta o Karamoh a destra. Indisponibili Scozzarella e Pezzella, il tecnico degli emiliani si dovrebbe affidare in difesa a Busi e Gagliolo ai lati, Osorio e Bruno Alves, grande amico di Ronaldo, al centro. In mediana, Kucka e Kurtic dovrebbero essere gli interni a supporto del playmaker Hernani.

Diverse rotazioni nella Juventus di Pirlo rispetto alla formazione che ha pareggiato con l’Atalanta per 1-1. Tra i pali dovrebbe toccare a Buffon, mentre in difesa si rivedrà Alex Sandro. In avanti, toccherà a Morata assieme a Ronaldo, con Dybala che non è stato convocato per un problema muscolare nella rifinitura. A centrocampo, indisponibile Arthur per infortunio, sono in tre a giocarsi le due maglie al centro, ovvero Rabiot, Bentancur e McKennie. Ai lati, Kulusevski e Ramsey dovrebbero agire rispettivamente a destra e sinistra.

Arbitrerà la gara del Tardini il signor Calvarese della sezione di Teramo. Gli assistenti saranno Mondin e Baccini, mentre il quarto uomo Prontera; al VAR ci saranno Di Paolo e l’assistente Fiorito.

Parma-Juventus | Probabili formazioni

PARMA (4-3-3): Sepe; Busi, Osorio, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Kurtic; Brunetta, Cornelius, Gervinho. All. Liverani
JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Kulusevski, Bentancur, McKennie, Ramsey; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

I precedenti recenti tra Parma e Juventus

Parma e Juventus si incrociano a partire dal 1990 in Serie A, Coppa Italia, Europa League e Supercoppa. Nella storia recente, dopo il fallimento e il ritorno nella massima serie, i gli emiliani non hanno mai vinto contro la Vecchia Signora: i precedenti sono tutti a favore della Juve, con un solo pareggio (3-3). L’ultima vittoria del Parma sui torinesi risale al 2015: 1-0 per i Ducali, che però al termine della stagione retrocederanno in Serie B.