Calciomercato Juventus

Paratici in tribuna durante PSG-Lione per quattro giocatori

paratici psg lione

Il nuovo responsabile dall’area tecnica della Juventus, Fabio Paratici, ieri era a Parigi: si lavora già per i colpi del mercato estivo 2019

Fabio Paratici è già al lavoro per il mercato estivo 2019: l’ex direttore sportivo della Juventus, promosso da pochi giorni a capo dell’intera area tecnica, ieri era a Parigi per assistere a Paris Saint Germain-Lione. La goleada che i campioni di Francia con Buffon in porta hanno rifilato agli ospiti è servita al dirigente bianconero per guardare da vicino alcuni degli obiettivi del prossimo calciomercato. Intendiamo quello estivo, ovviamente, perché a gennaio non sono previsti investimenti e la rosa attuale (già con un elemento fuori dalla lista Champions) sarà quella che arriverà fino al termine della stagione.

Alla Juve piace molto Adrien Rabiot, ma quella di ieri non era di certo la partita migliore per vederlo all’opera, considerato che il ragazzo era in tribuna per via di una squalifica da scontare. In scadenza di contratto a giugno 2019, Rabiot potrebbe essere messo sotto contratto a parametro zero a partire dal 1° febbraio e in vista della prossima stagione, ma la Vecchia Signora deve fare i conti con la concorrenza del Barcellona.

Il viaggio parigino è servito però a Paratici anche per osservare altri calciatori che potrebbero fare al caso della Juventus. Stiamo parlando innanzitutto del terzino sinistro 23enne Ferland Mendy, che i bianconeri seguono ormai da un paio di stagioni e che potrebbe essere il sostituto ideale qualora partisse in estate il brasiliano Alex Sandro. Attenzione anche a Houssem Aouar, 20enne trequartista e Tanguy Ndombélé, mediano di 21 anni che potrebbe fare al caso di Madama in chiave futura. Ovviamente, la gara è stata tutt’altro che semplice per gli elementi sopraelencato visto il 5-0 da parte del PSG, ma Paratci avrà modo e tempo di seguirli nuovamente da vicino.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi