Milan-Juventus, probabili formazioni: stesso modulo per Pioli e Allegri

La Juve dovrebbe spostare Cuadrado davanti, in difesa coppia de Ligt-Chiellini

milan-juventus formazioni

Milan-Juventus, probabili formazioni 23a giornata Serie A 2021-2022. Domenica 23 gennaio alle 20:45, la Juve di Massimiliano Allegri se la vedrà con il Milan di Stefano Pioli in quello che è uno dei classici del campionato italiano. I rossoneri arrivano alla sfida dopo la sconfitta casalinga contro lo Spezia e le polemiche arbitrali contro Serra. La Juventus, invece, vengono dal successo contro l’Udinese in campionato e contro la Sampdoria in Coppa Italia. Attualmente, il ‘Diavolo’ ha in classifica 48 punti ed occupa il 2° posto in virtù di 15 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte, mentre la Vecchia Signora è quinta con 41 punti. Insomma, una vittoria dei bianconeri varrebbe sostanzialmente doppi cambierebbe gli scenari in vetta e darebbe altre chance ad Allegri e soci in chiave Champions League. A rendere più frizzante il pre-partita, anche il cambio di arbitro: Orsato, il fischietto inizialmente designato, si è reso indisponibile, ed è stato sostituito poi da Di Bello.

L’ultimo precedente risale alla partita dell’andata, quando all’Allianz Stadium la contesa si è conclusa con il punteggio di 1-1 (gol di Morata e Rebic) al termine di una gara in cui i bianconeri meritavano qualcosa in più. Lo scorso anno, invece, vittoria della Juve a San Siro per 3-1 e vendetta rossonera al ritorno a Torino per 3-0.

Quanto alle probabili formazioni, Pioli ritrova Romagnoli al centro della difesa. Con il capitano dovrebbe giocare uno tra Kalulu e Gabbia. A centrocampo rientra Tonali dopo aver scontato un turno di squalifica, ma c’è anche a disposizione Bennacer, uscito anzitempo dalla Coppa d’Africa. Ibrahimovic in vantaggio su Giroud per il ruolo di prima punta.

Secondo le ultime dalla Continassa, Allegri dovrebbe schierarsi con uno speculare il 4-2-3-1 il cui terminale sarà Morata, mentre alle sue spalle ci sarà Dybala, reduce da due consecutivi. La novità dovrebbe essere Cuadrado alto nei tre dietro la punta, con McKennie sul versante sinistro. A centrocampo, Rabiot sembra in vantaggio su Bentancur e Arthur per affiancare Locatelli. In difesa, con De Ligt e Chiellini al centro, i terzini provati nell’ultimo allenamento sono De Sciglio e Pellegrini.

Milan-Juventus | Probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Bakayoko; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli

JUVENTUS (4-2-3-1): Szczesny; De Sciglio, de Ligt, Chiellini, Pellegrini; Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Dybala, McKennie; Morata. All. Allegri

ARBITRO: Di Bello