Milan-Juventus, probabili formazioni: Higuain e Rugani titolari

Le probabili formazioni di Milan-Juve, uno degli anticipi della 31a giornata di Serie A 2019-2020

milan-juventus formazioni 7 luglio 2020

Milan-Juventus, le probabili formazioni della 31a giornata di Serie A 2019-2020. Dopo aver battuto anche il Torino nel derby, la Juve di Maurizio Sarri martedì 7 luglio alle ore 21:45 fa tappa a San Siro per affrontare il Milan di Stefano Pioli. Si tratta dell’avversaria che in stagione ha messo maggiormente in difficoltà i dettami tattici dell’allenatore bianconero, che è dunque chiamato a trovare le contromosse alle scelte sicuramente attendisti che dei rossoneri. Inoltre, Ibrahimovic e soci, viaggiano sulle ali dell’entusiasmo per essere riusciti a travolgere all’Olimpico la Lazio, la contendente numero uno allo scudetto dopo la Vecchia Signora.

La Juventus si presenterà all’appuntamento sicuramente senza gli squalificati de Ligt e Dybala, oltre ai lungodegenti Demiral, De Sciglio e Khedira. Rientrati in gruppo ieri Chiellini e Alex Sandro, Sarri potrebbe lanciare a sorpresa dal primo minuto il secondo, mentre per il primo c’è maggiore prudenza, considerata la fragilità muscolare che lo accompagna nelle ultime stagioni. Tra i pali, dopo il record di Buffon, torna il polacco Szczesny, mentre Cuadrado è confermatissimo nel ruolo di terzino destro. Con Bonucci al centro della difesa dovrebbe esserci Rugani, mentre in mediana è ballottaggio tra Matuidi e Rabiot, quest’ultimo apparso rinato nelle precedenti uscite. In avanti, spazio ad Higuain come punta centrale, con Ronaldo a sinistra e Bernardeschi a destra.

Il Milan di Pioli dovrà fare a meno degli indisponibili Duarte, Musacchio e Castillejo. Ibrahimovic, dopo i primi 45 minuti giocati contro la Lazio, sarà di nuovo al centro dell’attacco dal primo minuto, con Bonaventura in vantaggio su Rebic per svolgere il ruolo di rifinitore. A supporto dello svedese dovrebbero agire ancora gli esterni Saelemaekers e Calhanoglu. In difesa, ballottaggio tra Conti e Calabria per il ruolo di terzino destro, mentre a sinistra ci sarà Theo Hernández, che la Juventus sta osservando con attenzione in vista del prossimo mercato.

Dirigerà la partita l’arbitro Marco Guida della sezione di Torre Annunziata; gli assistenti saranno Carbone e Longo, il quarto uomo La Penna, mentre al Var ci saranno Giacomelli e l’assistente Meli.

Milan-Juventus | Probabili formazioni

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Bonaventura, Calhanoglu; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli
Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Rugani, Bonucci, Danilo; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri
Arbitro: Guida