Mercato Juventus: Vlahovic sorpassa Icardi, Commisso spara alto

La Fiorentina chiede 50-60 milioni per il centravanti serbo

mercato juventus vlahovic

Dusan Vlahovic sembra essere diventato improvvisamente il primo obiettivo della Juventus per il prossimo mercato estivo. Ne parlano Tuttosport e il Corriere di Torino, secondo cui il centravanti serbo classe 2000 si sarebbe portato nettamente in vantaggio su Mauro Icardi nelle preferenze di Massimiliano Allegri. Al momento non c’è ancora una trattativa, ma dopo i vertici di questi giorni alla Continassa, in settimana dovrebbe partire il primo assalto della Juve. Non sarà affatto facile perché il patron della Fiorentina, Rocco Commisso, valuta Vlahovic tra i 50 e i 60 milioni.

Mercato Juventus: doppio colpo Vlahovic-Milenkovic?

Insomma, i viola vogliono tenersi il ragazzo, mentre la Juventus pensa a lui perché dovendo fare un investimento sostanzialmente analogo in termini economici per Icardi, porterebbero a casa un elemento più giovane, con uno stipendio nettamente più basso e al massimo rivendibile. Con la Fiorentina, inoltre, la Juventus potrebbe ampliare il discorso al difensore Nikola Milenkovic, 23enne connazionale di Vlahovic che va in scadenza a giugno 2022. La valutazione del difensore era di circa 40 milioni, ma tra 7 mesi Commisso lo perderebbe a parametro zero: la proposta in questo caso sarebbe da 10-15 milioni. Possibile che la Juve proponga delle contropartite tecniche tra i tanti elementi in esubero: Daniele Rugani e Luca Pellegrini, rientrati a Torino dopo il prestito, potrebbero essere due soluzioni.

Le alternative per l’attacco bianconero

Tra le alternative per l’attacco, intanto, non tramonta la pista che porta ad Arkadiusz Milik, del quale però il Marsiglia non si vuole privare. Rimane difficile il ritorno di Moise Kean, mentre gli outsider potrebbero essere l’olandese Donyell Malen del PSV o Duvan Zapata dell’Atalanta.