Mercato Juventus: il ringiovanimento continuerà, i 4 obiettivi

Nel mirino della Juve ci sono Vlahovic, Raspadori, Gravenberch e Kamara

mercato juventus raspadori

La dirigenza della Juventus proseguirà con l’opera di ringiovanimento anche nelle sessioni di mercato della stagione 2022-2023. Dopo aver salutato Cristiano Ronaldo e Gianluigi Buffon ed aver innestato in rosa elementi molto giovani come Kaio Jorge e Kean, oltre a Manuel Locatelli, i bianconeri proseguiranno con la linea verde anche l’anno prossimo. È stato fatto un contratto di 4 anni a mister Massimiliano Allegri proprio per riaprire un ciclo abbassando i costi e cercando di farsi in casa i campioni del domani, senza andarli a comprare per centinaia di migliaia di euro.

Mercato Juventus: Vlahovic-Raspadori per l’attacco

La priorità per la stagione 2022-2023 è un attaccante e in questo caso in cima alla lista dei desideri c’è il viola Dusan Vlahovic, classe 2000 che è già valutato 60 milioni, ma la Juve ci sta lavorando per tempo proprio per evitare l’asta. Cherubini ha visto diverse volte l’agente Fali Ramadani (lo stesso di Pjanic) negli ultimi giorni della sessione estiva proprio per questo. Secondo Tuttosport, un altro nome da tenere sotto controllo è Giacomo Raspadori, altro classe 2000 che è ormai stabilmente nel giro della nazionale italiana. Con il Sassuolo ci sarà tempo e modo per trattare, si spera evitando la telenovela a cui si è già assistito con Locatelli.

Gravenberch e Kamara gli obiettivi esteri

Ryan Gravenberch, centrocampista classe 2002 dell’Ajax, è un altro calciatore che la Juventus segue da diverse stagioni e pare che di recente ci sia stato un aggiornamento con il suo procuratore Mino Raiola. Se ne riparlerà, ma l’importante è che le cifre siano congrue e non spropositate, tra cartellino, richiesta di ingaggio e commissioni. Infine, attenzione a Boubacar Kamara, 21enne difensore dell’Olympique Marsiglia che ha solo 21 anni ma gioca ormai da tempo con la verve di un veterano. Anche in questo caso, potrebbe però scatenarsi un’asta perché il ragazzo interessa ad altri top club europei.