McKennie ufficiale: “Juve, darò il 100%, per me è tutto o niente”

Il comunicato ufficiale e le prime parole di Weston McKennie da calciatore della Juventus

mckennie ufficiale juve

Weston McKennie (qui la scheda tecnico del centrocampista statunitense) è un calciatore della Juventus: risolti gli ultimi intoppi burocratici tra Germania e Usa, è arrivato anche l’annuncio ufficiale. Il 22enne centrocampista americano è stato prelevato in prestito con diritto e obbligo di riscatto a determinate condizioni. Nello specifico, la Juve verserà allo Schalke 04 4,5 milioni di euro per il prestito, mentre per il riscatto (che sarà obbligatorio alla conquista della qualificazione in Champions per la stagione 2021-2022) serviranno 18,5 milioni. La cifra per i tedeschi può essere incrementata di ulteriori 7 milioni di bonus in caso di altri traguardi. Segue il comunicato ufficiale del club bianconero.

McKennie alla Juve: il comunicato ufficiale

“Juventus Football Club S.p.A. – si legge nella nota – comunica di aver raggiunto un accordo con la societa? FC Gelsenkirchen-Schalke 04 e.V. per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2021, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Weston McKennie a fronte di un corrispettivo di € 4,5 milioni. Inoltre, l’accordo prevede:

-L’obbligo da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi entro il termine della stagione 2020/2021;

-La facoltà da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore qualora detti obiettivi non fossero raggiunti.

Il corrispettivo pattuito per l’acquisizione definitiva, in entrambi i casi, è pari a euro 18,5 milioni pagabili in tre esercizi e potrà essere aumentato, nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, per una cifra non superiore a euro 7 milioni al raggiungimento di ulteriori obiettivi sportivi”.

“Prima i giocatori della Juventus li usavo nei videogame”

Immediatamente dopo l’annuncio, McKennie ha rilasciato la prima dichiarazione al canale ufficiale Juventus TV: “Sono cresciuto guardando questi giocatori, idolatrandoli e usandoli ai videogame adesso sono finito a fare parte della stessa squadra. Insomma, è un sogno diventato realtà. Cosa mi viene in mente quando penso al nome Juventus? Storia, sicuramente storia. E campioni d’Italia, sempre”. Primo americano a vestire la maglia della Vecchia Signora, McKennie fa poi una promessa ai tifosi: “Aspettatevi il 100% da parte mia ogni gara, per me è tutto o niente”.