Marchisio, la moglie si sfoga: “Meglio rimpianti che sopportati”

Marchisio moglie roberta
© foto www.imagephotoagency.it

La moglie di Claudio Marchisio a gamba tesa con una storia su Instagram dopo la separazione del numero 8 dalla Juventus. Nei giorni scorsi il ‘Principino’ ha rescisso il contratto che lo legava alla Vecchia Signora per i prossimi anni in cambio di una buonuscita da circa 4-5 milioni di euro. Le motivazioni le ha spiegate ieri il dg Beppe Marotta: c’erano le condizioni affinché Marchisio giocasse ancora meno degli anni precedenti, quando il suo impiego era già stato minimo. Alla fine le parti hanno optato per una separazione consensuale, che inevitabilmente brucia al calciatore e alla sua famiglia: dopo 25 anni di Juve lasciare così non può che generare dispiacere.

Roberta Sinopoli, moglie del centrocampista, ha atteso un paio di giorni prima di esprimersi, e lo ha fatto solo oggi commentando un’intervista di Tuttosport a Michele Placido: “Nel cinema come nel calcio meglio essere rimpianti che sopportati”, ha commentato la consorte di Claudio Marchisio. I tifosi della Juventus invece sono divisi: da una parte c’è chi chiede maggiore riconoscenza nei confronti del ‘Principino’ e chi invece sta dalla parte della società che ogni anno dice addio senza rimpianti a qualche bandiera.

moglie marchisio instagram