in ,

Litigio Allegri-Bonucci: arriva la multa

Allegri Bonucci litigio

La lite tra Allegri e Bonucci durante Juventus-Palermo si concluderà con una multa per il giocatore. Contrariamente alle indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi, che sostenevano la chiusura del “caso” con un confronto tra i due e la dirigenza, Leonardo Bonucci sarà multato.

Lo scrive oggi a chiare lettere il quotidiano ‘La Stampa’: la società bianconera ha deciso di dare un segnale forte allo spogliatoio, perché le dimostrazioni pubbliche di insofferenza nei confronti dell’allenatore sarebbe ormai diventate troppe. In questa stagione, prima di Bonucci, si sono nell’ordine “ribellati” a Massimiliano Allegri i vari Higuain (sostituzione Chievo-Juve), Mandzukic (derby di andata), Lichtsteiner (Juve-Inter), Dybala (a Reggio Emilia contro il Sassuolo).

Allegri vs Bonucci: la società sta con l’allenatore

Che a fine campionato sia o meno divorzio dal tecnico toscano, la società manda un segnale forte allo spogliatoio: fin quando ci sarà Allegri le scelte spetteranno a lui e i giocatori non possono fare altro che rispettarle da professionisti assai ben pagati quali sono. Da leader qual è e uomo spogliatoio, Bonucci non farà ovviamente una grinza, pagherà la multa e darà il massimo già a partire dalla prossima gara contro il Porto. Con Allegri si è già chiarito e il bene primario per il quale si lotta è sempre quello della squadra.