Kulusevski spinge Douglas Costa lontano dalla Juventus: le ultime

Il Wolverhampton si fa sotto per il brasiliano che rischia di rimanere fuori dalla lista Champions

douglas costa kulusevski via juventus

La prestazione di Dejan Kulusevski ieri sera contro la Sampdoria indirizza nettamente le scelte di mercato della Juventus, con Douglas Costa direttamente interessato. Il giovane svedese ha confermato di valere tutti i soldi spesi dalla Juve per strapparlo alla concorrenza. È un calciatore che può praticamente svolgere tutti i ruoli tra attacco e centrocampo, corre, ha tecnica, voglia, è sano e sa fare gol. Anche quando arriveranno la prima punta e sarà nuovamente a disposizione Dybala, sarà impossibile lasciare fuori l’ex Parma e Atalanta. Le gerarchie sono ben delineate, dunque, Kulusevski è nettamente davanti a Douglas Costa, che ora rischia seriamente di rimanere fuori dalla lista Champions se non di essere ceduto.

Entrato all’81’ di una gara ormai decisa, ieri sera il brasiliano non è parso il massimo della contentezza. Mister Pirlo nella conferenza stampa prima di Juventus-Sampdoria ha sottolineato che quando starà bene fisicamente Douglas Costa sarà utile alla causa. Sì, perché il suo problema principale è la fragilità fisica. Le sue qualità non sono mai state messe in dubbio, ma i tanti infortuni impongono una riflessione. Con l’arrivo di un numero 9 uno tra il brasiliano e Federico Bernardeschi dovrà restare fuori dalla lista Champiosn e visto che il secondo è più duttile tatticamente, l’ex Bayern richia.

Douglas Costa verso la Premier League?

Molto dipenderà dal mercato, sottolinea oggi Tuttosport, perché oltre al Manchester United, che non è andato oltre i 30 milioni fin qui, si sarebbe fatto sotto anche il Wolverhampton. Il club di Premier League ha appena venduto Diogo Jota al Liverpool per 45 milioni di euro più bonus. La cifra potrebbe proprio essere reinvestita su Douglas Costa, con la regia di Jorge Mendes.