Khedira: stagione finita? Sarebbe il passo d’addio alla Juve

Sami Khedira starà fermo tra 45 e 60 giorni, una permanenza alla Juventus sarebbe difficile

khedira stagione finita addio juve

Sami Khedira potrebbe aver concluso la sua stagione e contestualmente la sua carriera alla Juventus. L’ennesimo infortunio muscolare del 33 centrocampista tedesco, infatti, potrebbe essere decisivo per lo scioglimento anticipato del contratto con la Vecchia Signora. Dato tra i più in forma dalla ripresa degli allenamenti, Khedira era indiziato di giocare da titolare la finale di Coppa Italia contro il Napoli, ma proprio nella rifinitura è arrivata la lesione parziale del tendine del muscolo dell’adduttore della coscia destra.

Khedira out 45-60 giorni

Ufficialmente la Juventus non ha comunicato i tempi di recupero, ma secondo gli esperti si tratta di un problema che può richiedere 45 giorni o più per il recupero. Considerato che il campionato terminerà il 2 agosto e poi si darà spazio alla Champions League, Khedira potrebbe aver già chiuso la sua stagione, perché una volta recuperato dovrà avere il tempo di ritrovare la forma migliore. Nei prossimi giorni ci saranno altri esami strumentali che chiariranno la reale entità della lesione, ma non c’è ottimismo, soprattutto nella tifoseria bianconera.

Juve: impossibile un altro anno così

Pupillo di Allegri e titolare con Sarri nella prima parte di stagione fino a quando non si è fermato per un problema al ginocchio, Khedira ora rischia anche il taglio a fine stagione. Nei giorni scorsi, il diretto interessato ha ribadito di non avere alcuna intenzione di lasciare la Juventus prima della scadenza del contratto (2021). La dirigenza bianconera però dovrà fare una profonda riflessione su un calciatore che ha 33 anni, è spesso infortunato e percepisce uno stipendio di 6 milioni netti, circa 10 lordi. L’avventura di Sami a Torino si dovrebbe concludere con una rescissione consensuale.