Khedira: rescissione vicina con la Juve, c’è lo Zenit

Il 33enne centrocampista tedesco pronto a chiudere la sua esperienza alla Juventus per trasferirsi in Russia?

khedira juve rescissione zenit

Passi avanti importanti per la rescissione di Sami Khedira con la Juventus. Il centrocampista tedesco, che ha ancora un altro anno di contratto con la Vecchia Signora, è vicino alla rescissione consensuale. Lo anticipa il giornalista Nicolò Schira de La Gazzetta dello Sport. Nelle ultime ore ci sarebbe stato un avvicinamento tra la società bianconera e il 33enne ex Real Madrid, che sembra non voglia rinunciare ai 6 milioni di euro di stipendio dell’ultimo anno di contratto.

Khedira-Juve: rescissione e poi lo Zenit?

Fin qui con Khedira era stato un muro contro muro, ma ci sarebbe stato un cambio di atteggiamento per via di un’offerta giunta al calciatore dalla Russia. Lo Zenit San Pietroburgo, club con cui ha chiuso la carriera un altro juventino, Claudio Marchisio, è pronto a fargli un’offerta importante.

Una volta chiusa la parentesi con Khedira, la Juve dovrà innestare un altro centrocampista nella rosa. I nomi più accreditati sono quelli di Aouar e Locatelli, ma per entrambi servono almeno 40 milioni di euro.