Juventus: venerdì nuovi tamponi per tutti, anche per Ronaldo

Potrebbe finire prima di Juve-Verona l’isolamento fiduciario dei campioni d’Italia

juventus tamponi isolamento ronaldo

Cristiano Ronaldo non si è ancora negativizzato, ma non è un problema che preoccupa particolarmente la Juventus. Il club bianconero ha già inviata all’Uefa la documentazione relativa all’asintomaticità di CR7, ragion per cui basterebbe un tampone negativo entro 24 da Juventus-Barcellona e il portoghese potrebbe scendere in campo. In ogni caso, già domani Ronaldo, presso la sua abitazione, e il resto della Juventus al J Hotel, si sottoporranno al tampone di fine isolamento. Sono infatti passati 10 giorni dalla positività del numero 7 e di Weston McKennie.

Juventus: finisce l’isolamento al J Hotel?

Se CR7 non sarà ancora negativo, proseguirà il suo isolamento domiciliare, mentre la negatività del resto del gruppo farebbe terminare l’isolamento fiduciario presso il J Hotel, ragion per cui Pirlo e i suoi potranno rientrare a casa e riabbracciare le famiglie.