Ronaldo: la Juve invia documentazione all’Uefa, col Barcellona ci sarà?

La Juventus ha inviato all’Uefa le prove che CR7 sia totalmente asintomatico, ma manca ancora un altro step

ronaldo juve documenti uefa barcellona

È corsa contro il tempo per consentire a Cristiano Ronaldo di scendere in campo mercoledì 28 ottobre in occasione di Juventus-Barcellona. Nella giornata di ieri, la società bianconera ha inviato all’Upap (Uefa Protocol Advisory Panel) la documentazione che prova come CR7 sia totalmente asintomatico. Come prevedono i protocolli, per consentire al portoghese di tornare a giocare, è necessario per prima cosa dimostrare che una settimana prima il calciatore non abbia avuto febbre o altri sintomi del Covid.

Juve: Ronaldo in campo già col Verona?

E fin qui ci siamo. Ora, però, serve un tampone negativo che potrebbe arrivare anche a ridosso della partita. Ronaldo intanto si allena da solo a casa ed è ottimista sulla sua presenza nel secondo turno di Champions. Anzi, il cinque volte pallone d’oro, prima della sfida con Messi, è ottimista sul poter prendere parte anche alla partita in programma domenica sera all’Allianz Stadium contro l’Hellas Verona. Da qui a sabato, effettivamente, potrebbe negativizzarsi, facendo un regalo importante a mister Andrea Pirlo.