Juventus-Porto, Champions League 2016-2017: probabili formazioni

juventus-porto formazioni

Juventus-Porto, le probabili formazioni in campo domani sera, 14 marzo 2017. Nonostante il 2-0 ottenuto all’andata in quel di Oporto, la qualificazione ai quarti di Champions League 2016-2017 la Juve di Allegri se la deve ancora guadagnare. Vietate distrazioni, dunque, perché è troppo importante arrivare in fondo a questa competizione. La concomitante eliminazione del Napoli, infatti, renderà ancora più ricca la Juve, che si prenderà anche la fetta partenopea di market pool.

Confermato il modulo 4-2-3-1, davanti a capitan Buffon agirà la difesa composta da Lichtsteiner e Alex Sandro nei ruoli di terzini, mentre al centro con Bonucci ci sarà il recuperato Chiellini. A centrocampo, Marchisio dovrebbe finalmente tornare titolare dopo tre panchine consecutive: gli lascerà il posto probabilmente Miralem Pjanic. Nessun dubbio in avanti: con Higuain terminale offensivo centrale, giocheranno Dybala e i rientranti Mandzukic e Cuadrado. Per provare a ribaltare il risultato, invece, Nuno Espirito Santo dovrebbe schierare il Porto con un 4-2-4.

Juventus-Porto probabili formazioni

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. All.: Allegri.

Porto (4-2-4): Casillas; Maxi Pereira, Felipe Augusto, Marcano, Layun; André André, Danilo Pereira; J.Corona, André Silva, Francisco Soares, Brahimi. All.: Espirito Santo.