La Juventus non parteciperà ad aste per Locatelli

Nessun aggiornamento questa settimana tra Juve e Sassuolo, l’Arsenal fa sul serio?

locatelli juventus asta

La Juventus non parteciperà ad alcuna asta per Manuel Locatelli. Se il Sassuolo riceverà un’offerta migliore di quella dei bianconeri e il calciatore dirà sì, la posizione della Vecchia Signora è chiara: prego si accomodino. L’edizione odierna di Tuttosport ricostruisce le ultime mosse della trattativa più calda dell’estate bianconera. Dopo il primo vertice interlocutorio, contrariamente a quanto trapelato nei giorni scorsi, questa settimana dovrebbe concludersi con un altro nulla di fatto.

Locatelli: la domanda e l’offerta della Juventus

Il Sassuolo non vuole scendere sotto i 40 milioni, anzi punterebbe a ottenere anche qual cosina in più, punta a solo cash ed è disponibile ad un pagamento dilazionato, ma non troppo in là nel tempo. La Juventus risponde con 30 e la possibilità di introdurre una contropartita tecnica: si parla sempre di Radu Dragusin, mentre sono più difficili le opzioni Nicolò Fagioli e Nicolò Rovella (da riportare a Torino con un anno di anticipo essendo in prestito al Genoa fino al 2022). Allegri vorrebbe avere entrambi in ritiro in modo da poterli valutare meglio.

Cherubini non parteciperà ad aste

Secondo il quotidiano sportivo torinese, sullo sfondo c’è l’Arsenal, che si è dimostrato interessato al calciatore, visto che dovrà sostituire il partente Xhaka. Per ora non ci sono offerte ufficiali dei Gunners, ma se si presentassero con 40 milioni cash, Carnevali darebbe loro la precedenze. A quel punto, però, dovrebbe convincere in primis Locatelli, che tifa Juve ed ha come obiettivo quello di trasferirsi in bianconero a tutti i costi. Se l’Arsenal facesse alzare le richieste del Sassuolo, Federico Cherubini semplicemente si chiamerebbe fuori. No ad aste, la nuova dirigenza ieri è stata chiara in conferenza stampa: non ci saranno molti movimenti di mercato e non si potranno fare follie. Il primo obiettivo stagionale è rivalutare il personale a disposizione, che è comunque di altissimo valore.