Juventus news mercato: i tre nomi più caldi per la difesa

juventus news mercato reuben dias

La Juventus lavorerà sul mercato estivo per rafforzare soprattutto la difesa. Negli ultimi mesi, infatti, il reparto arretrato è stato quello che ha creato maggiori problemi a Massimiliano Allegri. Se è vero che nelle ultime stagioni in avanti la Juve è migliorata molto, purtroppo ha perso e non poco dietro e per ovvie ragioni anagrafiche. A fine stagione, infatti, ci saranno da sostituire Andrea Barzagli (si ritira) e Martin Caceres in (scadenza di contratto, finirà probabilmente in Giappone), ma non solo. Giorgio Chiellini ha confermato di avere problemi fisici che lo costringono spesso a saltare fette importanti di stagione, mentre Daniele Rugani non è sembrato all’altezza quando è stato chiamato in causa. A ciò si aggiunga pure che Leonardo Bonucci è molto bravo in fase di impostazione, meno in marcatura, ragion per cui ha bisogno di un compagno di reparto sempre affidabile.

Juventus news mercato: i tre nomi per la difesa

A meno di sorprese, dunque, Fabio Paratici dovrà portare a Torino almeno due centrali di difesa e secondo quanto riferisce oggi La Repubblica, il campo è per ora ristretto a tre nomi. In cima c’è quello di Kostas Manolas, che nel recente passato è stato vicinissimo all’Inter. Il nazionale greco potrebbe lasciare una Roma il cui progetto si sta ridimensionando e la Juventus rappresenterebbe per lui l’approdo migliore.

Attenzione anche a Stefan Savic, centrale dell’Atletico Madrid che la Juve segue dai tempi in cui giocava con la Fiorentina. Discreta esperienza internazionale, il montenegrino conosce molto bene la Serie A ed ha giocato anche con profitto in Premier League. Il terzo nome è rappresentato da Ruben Dias, 21enne centrale del Benfica e della nazionale portoghese, sponsorizzato da Cristiano Ronaldo e dal suo agente Jorge Mendes. Praticamente impossibile l’olandese Matthijs de Ligt, che sembra ormai destinato al Barcellona per un cifra molto vicina ai 60 milioni di euro.

Jmania.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.