Juventus-Napoli, probabili formazioni: McKennie e Arthur dal 1′

Pirlo in Supercoppa ha adisposizione gli stessi uomini di San Siro, meno Demiral

juventus-napoli formazioni supercoppa 2020-2021

Juventus-Napoli, le probabili formazioni della Supercoppa Italiana, primo trofeo della stagione 2020-2021. Andrea Pirlo ha la possibilità di conquistare la sua prima coppa da allenatore e sembra già essere un esame decisivo per il tecnico bresciano. La sconfitta rimediata in casa dell’Inter per 2-0, senza che la partita sia mai stata in discussione, ha posto il “Maestro” sul banco degli imputati. Il Napoli di Gennaro Gattuso, invece, dopo qualche critica di troppo, ha sommerso di gol la Fiorentina (6-0) nell’ultimo turno, quella stessa squadra che all’Allianz Stadium di Torino ha battuto i bianconeri per 3-0.

Insomma, la Supercoppa arriva al momento giusto, perché anche se la Juve non è al completo ed è giù di umore, ha subito la possibilità di riscattarsi. Il trofeo del resto, vede la Vecchia Signora assoluta dominatrice con 8 vittorie, mentre il Napoli ne vanta solo due ma curiosamente in entrambi i casi conquistati proprio contro la Juventus, nel 1990 e nel 2014. L’ultima Supercoppa Italiana la Juventus l’ha vinta nel 2018 contro il Milan, mentre nell’ultima edizione la squadra allenata allora da Maurizio Sarri si è fatta battere a Riad dalla Lazio per 3-1.

Quanto alle probabili formazioni, Pirlo non avrà a disposizione sicuramente Dybala, de Ligt e Demiral (infortunatosi nella rifinitura), oltre ai positivi al Covid Cuadrado ed Alex Sandro. La formazione, insomma, sembra abbastanza obbligata con Danilo, Bonucci, Chiellini e Frabotta in difesa (l’alternativa sulla sinistra può essere Bernardeschi), a centrocampo toccherà ad Arthur e McKennie, mentre Bentancur e Chiesa dovrebbero essere confermati, a meno che Pirlo non intenda dare un’opportunità a Kulusevski. In avanti, a disposizione solo Ronaldo e Morata.

Problemi anche per il Napoli, che non potrà contare sicuramente su Osimhen e Fabian Ruiz, ma è in dubbio anche Petagna, uscito malconcio dalla sfida con la Fiorentina (nel caso è pronto Mertens). Rientra dalla squalifica Di Lorenzo, mentre a sinistra Gattuso deve scegliere tra Mario Rui e Hysaj. Nessun dubbio a centrocampo, con Demme e Bakayoko in mediana, Lozano, Zielinski e Insigne dietro la punta.

Sarà il signor Paolo Valeri di Roma 1 a dirigere l’incontro di Reggio Emilia in programma mercoledì alle 21.00. A coadiuvarlo Bindoni e Del Giovane. Il quarto uomo sarà Mariani, mentre VAR Di Bello e AVAR Paganessi.

Juventus-Napoli | Probabili formazioni

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Frabotta; Chiesa, Arthur, Bentancur, McKennie; Morata, Ronaldo. All. Pirlo
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Demme, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. All. Gattuso
ARBITRO: Valeri