Juventus: idea Villar per il mercato di gennaio, cosa c’è di vero

Il centrocampista spagnolo ha rotto con Mourinho, la Roma disposta a venderlo a gennaio

Juventus mercato Villar

Tra i nomi per il centrocampo della Juventus nel mercato di gennaio spunta anche quello di Gonzalo Villar. A farlo è il Corriere dello Sport. Il 23enne centrocampista spagnolo, è sbarcato alla Roma nell’estate del 2020 proveniente dall’Elche. Per il suo cartellino i giallorossi avevano speso 5 milioni di euro e nel corso della stagione, sotto la guida tecnica di Paulo Fonseca, il ragazzo aveva fatto vedere anche buone cose. Buona tecnica di base, visione di gioco, Villar aveva impressionato per la personalità, nettamente superiore all’età.

Villar in uscita dalla Roma per 15 milioni

Con l’avvento di José Mourinho, però, lo spagnolo è letteralmente finito ai margini della rosa giallorossa. Ad oggi, infatti, ha collezionato solo 4 presenze in campionato e una Conference League per un totale di 171 minuti, nemmeno due partite intere. La sua volontà è quella di lasciare la capitale a gennaio e i suoi agenti sono già al lavoro in questo senso. Il suo contratto è in scadenza nel 2024 e la Roma sembra abbia stabilito il costo del cartellino in 15 milioni di euro. Una cifra fuori mercato, considerato che si tratta di un calciatore “virtualmente” fuori rosa e scaricato pubblicamente dall’allenatore.

La posizione della Juventus

Secondo il Corsport, la Juventus potrebbe però accettare la scommessa e e farsi avanti per il cartellino di un ragazzo che se adeguatamente motivato, potrebbe aggiungere qualità ad un reparto di centrocampo che non ne ha tantissima. Il presupposto, ovviamente, sono sempre le cessioni nello stesso reparto, altrimenti di innesti la Vecchia Signora non ne potrà fare. Ramsey è sempre sulla bocca di tutti, ma attenzione anche a Rabiot.