Ultime calciomercato Juventus: novità su Rabiot e Bernardeschi

Sul francese c’è il Newcastle, per l’ex viola salgono le quotazioni del rinnovo

ultime calciomercato juventus rabiot bernardeschi

Le operazioni di mercato della Juventus dipendono inevitabilmente dalle cessioni. E se Aaron Ramsey non risolverà il contratto che lo lega al club bianconero nel corso della sessione di gennaio di calciomercato, attenzione ad Adrien Rabiot. Il centrocampista francese, rientrato da poco dal Covid, è stato schierato in campo dal 1’ contro la Fiorentina ma non ha convinto per l’ennesima volta. Il suo contratto con la Vecchia Signora scadrà nel 2023 e secondo Tuttosport la dirigenza bianconera valuterà eventuali offerte.

Una potrebbe arrivare dall’Inghilterra: dopo le voci sull’Everton delle passate sessioni, rivelatesi poi infondate, ora si sarebbe fatto avanti il nuovo Newcastle degli sceicchi. I bianconeri inglesi se la stanno passando malissimo in Premier League e a gennaio cercheranno rinforzi per evitare la retrocessione. Rabiot sembra essere un obiettivo, ma bisogna capire se il nazionale transalpino sia disposto a fare quello che, a livello tecnico, sarebbe un passo indietro nella sua carriera.

Ultime calciomercato Juventus: Bernardeschi rinnova

Sono invece in ascesa le quotazioni di Federico Bernardeschi, che attualmente sta facendo sicuramente meglio del francese sulla corsia sinistra. Due mesi fa pensare ad un suo rinnovo con la Juventus era assai improbabile, ma secondo la Gazzetta della Sport le possibilità sono in forte crescita. Presto ci saranno nuovi colloqui con il suo agente Mino Raiola, ma traspare ottimismo: la proposta della Juve è quella di un prolungamento ad una cifra inferiore agli attuali 4 milioni di euro. In alternativa, l’ex viola si svincolerebbe gratis al termine di questa stagione, così come Mattia De Sciglio e Mattia Perin, per i quali le probabilità di prolungamento sono ad oggi decisamente più basse.