Calciomercato Juventus

La Juventus chiama il Valencia per Cancelo: la carta di Marotta

juventus valencia cancelo

In attesa dello sbarco a Torino di Matteo Darmian la prossima settimana, la Juventus alza la cornetta e fa una telefonata a Valencia per l’ex esterno nerazzurro Joao Cancelo

La Juventus non molla Joao Cancelo. Nonostante lo sbarco a Torino di Matteo Darmian, terzino che i bianconeri hanno virtualmente prelevato dal Manchester United per circa 20 milioni e che sottoporranno a visite mediche la prossima settimana, i bianconeri cercano altri esterni. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport di oggi, in cima alla lista dei candidati c’è sempre il portoghese Cancelo, corteggiato dalla Signora ormai da tre anni e reduce dal prestito all’Inter. Con la maglia nerazzurra, il nazionale lusitano di proprietà del Valencia, ha dimostrato di sapersi adattare molto bene al calcio italiano, anche se ha confermato di saper più spingere che difendere.

L’Inter, che lo aveva prelevato in prestito dai ‘Pipistrelli’, vantava un’opzione per il riscatto fissata a 35 milioni di euro, che le casse nerazzurre non hanno consentito di esercitare. Ed è per questo che ora la Juve ne vorrebbe approfittare, ma di certo non alle cifre prospettate dal club spagnolo. Proprio in seguito alle buone prestazioni in Serie A, secondo la dirigenza del Valencia, la valutazione di Joao Cancelo sarebbe ora di 45 milioni di euro. Una cifra ritenuta fuori mercato dalla dirigenza bianconera, che ha appunto telefonato agli omologhi iberici per capire se ci siano margini di trattativa.

A quanto pare, i Pipistrelli avrebbero dato la disponibilità a trattare, anche perché ci sono almeno un paio di giocatori della Juventus che interessano al tecnico Marcelino. Si tratta di Stefano Sturaro e Marko Pjaca, reduce da un prestito praticamente inutile allo Schalke 04. Secondo la rosea, l’affare si dovrà fare entro il 30 giugno, perché altrimenti il tecnico del Valencia convincerà Cancelo a rimanere in Spagna. Insomma, la dirigenza di Madama deve fare presto e soprattutto deve anche guardarsi dalla concorrenza del Manchester United, che ha indubbiamente maggiori disponibilità finanziarie. La carta che il dg Marotta intende giocare sembra essere l’amicizia con Pablo Longoria, attuale ds del Valencia ed ex osservatore bianconero.

Qualora oltre a Darmian arrivasse a Torino anche Cancelo, per Massimiliano Allegri ci sarebbe la possibilità di dirottare stabilmente sulla sinistra Mattia De Sciglio. Sulla corsia mancina, infatti, la Juventus non avrà sicuramente fino a dicembre Leonardo Spinazzola, mentre si attendono segnali da Alex Sandro, cui è stata fatta una proposta di rinnovo.

Questo sito utilizza cookies di terze parti. Per saperne di più o bloccare tutti o alcuni cookie leggi l'Informativa. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi