Juventus calciomercato: opportunità Gabriel Jesus, ma Higuain non molla

Il brasiliano alternativa ad Icardi per l’attacco Juve del prossimo anno, ma bisogna fare i conti col Pipita

juventus calciomercato gabriel jesus

La Juventus ha tutte le intenzioni di acquistare un attaccante nella prossima sessione estiva di calciomercato. In questi mesi si è parlato tanto di Mauro Icardi, centravanti che l’Inter ha prestato al PSG con un’opzione di riscatto fissata a 70 milioni di euro. In attesa di capire cosa faranno i francesi e se ci saranno margini di trattare con l’Inter sulla base della stessa cifra, la Juve ha rimesso gli occhi su Gabriel Jesus, 22enne attaccante brasiliano attualmente al Manchester City e già seguito ai tempi in cui giocava nel suo Paese.

Il futuro del ragazzo è inevitabilmente legato alla sentenza Uefa che condanna i Citizens a due anni senza competizioni Uefa. Se il club dello sceicco Mansur non dovesse vincere il ricorso, anche se Pep Guardiola restasse sulla panchina, tanti big chiederanno di cambiare aria per poter giocare la Champions. Attualmente, il valore di Gabriel Jesus è di 70 milioni, sostanzialmente quello di Icardi e per la Juventus potrebbe rappresentare un’occasione irripetibile, anche se c’è da fare i conti con una concorrenza agguerrita e alla quale vuole iscriversi anche l’Inter.

Juventus calciomercato: Higuain “blocca” Paratici?

I campioni d’Italia, del resto, hanno la necessità di ringiovanire il reparto offensivo, nel quale c’è Ronaldo che ha già 35 anni e Gonzalo Higuain ne ha compiuti 32 a dicembre. Proprio il Pipita potrebbe rappresentare un problema per la Juventus la prossima stagione. Dopo un ottimo inizio di campionato, l’argentino si è perso strada facendo e l’idea dei bianconeri è quella di cederlo prima che gli scada il contratto nel 2021. Le intenzioni del Pipa sono invece opposte: vuole arrivare a fine contratto per poi rientrare con ogni probabilità in Argentina, al River Plate, a parametro zero. Una brutta gatta da pelare per Fabio Paratici, considerato che ad Higuain la Juve elargisce uno stipendio da 7,5 milioni più bonus.