Juventus-Bologna, probabili formazioni: Rabiot e Ramsey tornano titolari

Tanti assenti per mister Pirlo, che deve confermare in blocco al difesa e fare rotazioni a centrocampo

juventus-bologna formazioni 2020-2021

Juventus-Bologna probabili formazioni 19.a giornata Serie A 2020-2021. Dopo la conquista della Supercoppa Italiana ai danni del Napoli, la Juve di Andrea Pirlo è obbligata a ripartire in campionato per non perdere definitivamente contatto con la vetta. Domenica 24 gennaio alle 12:30 arriva all’Allianz Stadium di Torino il Bologna di Sinisa Mihajlvoci, formazione che occupa il 12° posto con 20 punti ed è tornata alla vittoria dopo tanto tempo nell’ultimo turno contro il Verona (1-0). Fin qui contro le cosiddette “piccole” i campioni d’Italia hanno lasciato tanti punti per strada, ma non possono più permetterselo, a meno di compromettere definitivamente il discorso scudetto. La vetta, infatti, seppur con una partita da recuperare, dista al momento 10 punti, una montagna da scalare in un campionato in cui ci sono almeno 4-5 squadra in grado di competere per le primissime posizioni.

I precedenti di Juventus-Bologna

Insomma, servirà la miglior Juve per mantenere la tradizione che vede la Vecchia Signora come la squadra che ha battuto più volte il Bologna in Serie A, 75 volte. Sono 73 le sfide giocate a Torino e il bilancio vede i bianconeri in netto vantaggio con 43 affermazioni, 25 pareggi e solo 5 sconfitte. Nei precedenti 9 anni, in cui sono arrivati altrettanti scudetti, la Juventus ha incontrato il Bologna 16 volte vincendo in 13 occasioni e pareggiando 3.

Purtroppo i campioni d’Italia arrivano alla sfida in condizioni precarie. Non è ancora a disposizione Alex Sandro, mentre sono alle prese con vari problemi atletici Dybala, Bentancur, Demiral, Chiesa e Frabotta. Quasi una squadra intera, insomma, ma la buona notizia è arrivata nel tardo pomeriggio di oggi con la guarigione dal Covid di de Ligt, che con ogni probabilità giocherà dal 1′ al posto di Chiellini. A centrocampo, tornano titolari Rabiot e Ramsey, mentre a sinistra dovrebbe avere una chance Bernardeschi, entrato bene a gara in corso nella Supercoppa.

Solo due indisponibili per il Bologna, ovvero Medel e Santander, per il resto Mihajlovic potrà scegliere i migliori da mandare in campo. In avanti, Palacio sarà il terminale offensivo con l’ex Orsolini, Barrow e Soriano sulla trequarti. A centrocampo, spazio a Schouten e Dominguez, mentre in difesa davanti a Skorupski giocheranno con ogni probabilità De Silvestri, Danilo, Tomiyasu e Dijks.

La partita dell’Allianz Stadium tra Juventus e Bologna sarà diretta dall’arbitro Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata. Il fischietto sarà coadiuvato dagli assistenti Vivenzi e Prenna; il quarto uomo sarà Ghersini, mentre VAR ci saranno Calvarese e l’assistente De Meo.

Juventus-Bologna | Probabili formazioni

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Danilo; Ramsey, Arthur, Rabiot, Bernardeschi; Morata, Ronaldo. All. Pirlo
BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Dijks; Schouten, Dominguez; Orsolini, Soriano, Vignato; Barrow. All. Mihajlovic
ARBITRO: Sacchi